Serie A2 Old Wild West – Recuperi 24-25 febbraio, girone Verde

Serie A2 Old Wild West – Recuperi 24-25 febbraio, girone Verde

Ben cinque partite in programma tra domani e giovedì.

Nel girone Verde di Serie A2 Old Wild West si giocano tre gare mercoledì 24 febbraio, recuperi della 5^
giornata: Mantova-JB Monferrato, Assigeco Piacenza-Tortona e Bergamo-Urania Milano. Giovedì 25 in
programma Treviglio-Verona, recupero della 5^, e Capo d’Orlando-Biella, per il 18° turno.
Mercoledì 24 febbraio, ore 18.00
Mantova: Staff-Novipiù JB Monferrato (recupero 5^ giornata)
Mercoledì 24 febbraio, ore 20.30
Piacenza: UCC Assigeco-Bertram Tortona (recupero 5^ giornata)
Bergamo: WithU-Urania Milano (recupero 5^ giornata)
Giovedì 25 febbraio, ore 18.30
Capo d’Orlando: Orlandina Basket-Edilnol Biella (recupero 18^ giornata)
Giovedì 25 febbraio, ore 20.30
Treviglio: BCC-Tezenis Verona (recupero 5^ giornata)
CLASSIFICA

Squadre Punti Vittorie Sconfitte
Bertram Tortona 30 15 2
Apu Old Wild West Udine 22 11 7
Reale Mutua Torino 20 10 4
Urania Milano 20 10 7
Agribertocchi Orzinuovi 18 9 7
UCC Assigeco Piacenza 18 9 9
BCC Treviglio 16 8 9
Novipiù JB Monferrato 16 8 10
Orlandina Basket Capo d’Orlando 14 7 8
Tezenis Verona 14 7 10
Staff Mantova 14 7 10
2B Control Trapani 14 7 10
Edilnol Biella 10 5 13
WithU Bergamo 8 4 11

LE PARTITE

STAFF MANTOVA – NOVIPIÙ JB MONFERRATO

Dove: Grana Padano Arena, Mantova
Quando: mercoledì 24 febbraio, 18.00
Arbitri: Maschio, Rudellat, Salustri
Ritorno (già disputato il 10/02): 70-55
In diretta su LNP Pass: https://bit.ly/37GBjlN
QUI MANTOVA
Gennaro Di Carlo (allenatore) – “La partita di domani (mercoledì, ndr) rappresenta una sorta di punto di
partenza, perché sono fiducioso e vedo delle facce volenterose con la voglia di crescere. Vincere mercoledì
sera ci consente di allungare un trend positivo nelle ultime sei partite che sicuramente sarebbe un passo
significativo. Penso che loro presenteranno un roster diverso rispetto alla scorso incontro e questo renderà i
loro contenuti tattici differenti. Penso però che in questo momento sia opportuno focalizzare l’attenzione su
noi stessi. È necessario ritornare alla vittoria, è l’unico risultato che conterà mercoledì. Significherebbe che
siamo riusciti a fare un cambiamento tangibile. Quindi l’obiettivo è solo uno: vincere domani sera contro
Monferrato”.
Matteo Ferrara (giocatore) – “Questa settimana ci ha dato la possibilità di resettare un po’ la testa e il corpo.
Domani (mercoledì, ndr) sarà una partita difficile perché, innanzi tutto, avremo l’opportunità di prenderli in
classifica e cercare di incrementare la nostra posizione nel ranking. Loro avranno le nostre stesse motivazioni,
cioè vincere per migliorare la propria posizione. Cercheranno sicuramente di fare una partita molto
aggressiva; dal punto di vista difensivo sarà una gara molto intensa. Quindi dovremo cercare di arrivare
preparati”.
Note – Nessun infortunio.
Media – Il commento della gara sarà trasmesso in diretta sulla Web Radio 5.9. La gara sarà visibile in diretta e
on demand in abbonamento su LNP Pass. Aggiornamento live sui social Facebook, Instagram e Twitter degli
Stings.
QUI CASALE MONFERRATO
Andrea Valentini (allenatore) – “Giochiamo l’ennesima partita a distanza ravvicinata domani a Mantova.
Loro sono una squadra che si è riorganizzata sia offensivamente che difensivamente con il cambio di guida
tecnica: sono una squadra molto fisica ed esperta. Noi cercheremo di fare come nelle ultime due partite contro
Trapani e Udine: una gara di energia, visto che poi avremo un po’ di riposo dovuto al rinvio della gara contro
Orzinuovi. Cercheremo di fare una partita di grande energia e di mettere tutto quello che abbiamo dal punto di
vista tecnico e tattico, per riuscire a fare una bella partita: vedremo poi alla fine che risultato verrà fuori”.
Note – Non ci sarà Lucio Redivo, ancora alle prese con il suo infortunio. Tutto il resto del roster sarà a
disposizione di coach Andrea Valentini.
Media – L’incontro sarà raccontato con aggiornamenti in tempo reale sui profili Facebook
(www.facebook.com/JBMonferrato), Instagram (@jbmonferrato) e Twitter (twitter.com/jbmonferrato) di JB
Monferrato. La gara sarà in diretta in streaming su LNP PASS.

UCC ASSIGECO PIACENZA – BERTRAM TORTONA

Dove: PalaBanca, Piacenza
Quando: mercoledì 24 febbraio, 20.30
Arbitri: Catani, Pazzaglia, Barbiero
Ritorno (già disputato il 10/02): 68-63
In diretta su LNP Pass: https://bit.ly/3dDpqAY
QUI UCC ASSIGECO PIACENZA
Lorenzo Dalmonte (vice-allenatore) – “In un periodo di gare così ravvicinate la differenza la può fare come
si andranno a curare i dettagli, sia dal punto di vista difensivo che offensivo. Non vogliamo assolutamente che
la stanchezza possa essere un alibi, anche perché non lo consideriamo tale. Dobbiamo ragionare di partita in
partita. Conosciamo bene Tortona: sul loro campo facemmo un’ottima partita ma dobbiamo resettare tutto e
concentrarci su quello che possiamo migliorare. Sono una squadra con dichiarate ambizioni, cui è stato
aggiunto anche un giocatore importante come D’Ercole, che ne impreziosisce ancor di più la qualità”.
Alessandro Pagani (direttore sportivo) – “Sappiamo che ci aspetta una partita difficilissima. Dovremo
essere bravi a cercare di ripetere la buona prestazione di due settimane fa al PalaOltrepo’, pur sapendo che
non sarà semplice. Non siamo in un buon momento, ma in questi frangenti il gruppo si deve compattare per
andare oltre le difficoltà. Sono convinto che i ragazzi faranno di tutto per mettere in campo ogni stilla di
energia per fare bene, pur essendo consapevoli che i nostri avversari sono molto attrezzati e hanno grandi
ambizioni per questa stagione”.
Note – Nulla da segnalare.
Media – L’incontro sarà raccontato con aggiornamenti in tempo reale sia sul profilo Facebook
(www.facebook.com/uccassigecopiacenza) che su quelli Twitter (twitter.com/Ucc_AssigecoPC) e Instagram
(@ucc_assigeco_piacenza) di UCC Assigeco Piacenza. La gara sarà in streaming su LNP PASS.
Collegamenti in diretta su Radio Sound: FM 94.6 e 95.0.
QUI TORTONA
Marco Ramondino (capo allenatore) – “Dal punto di vista offensivo domenica siamo stati molto costanti,
giocando bene e muovendo la palla: abbiamo portato quattro giocatori in doppia cifra. Il primo tempo di
Treviglio, in difesa, è stata la fotografia della pressione che loro sono in grado di mettere agli avversari,
imponendo un ritmo alla partita tale che ti portano a commettere errori e a punirli. Nel secondo tempo
abbiamo mantenuto la stessa qualità in attacco, togliendo a Treviglio un po’ di energia, costringendoli a
difendere in maniera attiva per la gran parte dell’azione. Per quanto riguarda D’Ercole, le valutazioni sui singoli lasciano il tempo che trovano, soprattutto nel suo caso: negli ultimi mesi i minuti veri di partita sono
stati pochi. Sicuramente si tratta di un ragazzo molto serio ed intelligente, che ci dà la sensazione di capire
dove si trova: questo ci fa guardare con fiducia al futuro, considerando che abbiamo una partita ogni tre giorni
per un mese”.
Matteo Graziani (giocatore) – “L’importante vittoria contro Treviglio ci dà la giusta carica per affrontare un
mese molto difficile dal punto di vista delle partite che giocheremo. Per noi sarà decisivo pensare giorno dopo
giorno alle sfide che ci aspettano, senza guardare troppo avanti. Cominciamo con Piacenza, una formazione
allenata molto bene, che ha una coppia di americani forte circondata da un gruppo di italiani di livello,
rinforzato dall’aggiunta di Sabatini. D’Ercole aggiunge un bagaglio di esperienza non indifferente, oltre a
caratteristiche tecniche utili alla nostra squadra”.
News – Nulla da segnalare.
Media – La gara sarà trasmessa in diretta su LNP Pass, servizio in streaming su abbonamento di Lega
Nazionale Pallacanestro. Aggiornamenti costanti e continui sull’andamento della partita verranno pubblicati
sul sito e sui canali social del Derthona Basket.

WITHU BERGAMO – URANIA MILANO

Dove: PalaAgnelli, Bergamo
Quando: mercoledì 24 febbraio, 20.30
Arbitri: E. Bartoli, Raimondo, Saraceni
Ritorno (già disputato il 10/02): 72-78
In diretta su LNP Pass: https://bit.ly/3buC3vu
QUI BERGAMO
Marco Calvani (allenatore) – “Vediamo l’aspetto positivo di questa sosta, utile per poter inserire Jones e
dargli il tempo necessario per ambientarsi con i compagni, anche se non è facile farlo in 4-5 allenamenti.
Giochiamo contro l’Urania, dopo poco tempo rispetto al match d’andata; in quell’occasione sono stati bravi,
ed il fatto di essere terzi in classifica non può essere un caso, non si occupa quel posto senza esprimere una
buona pallacanestro. Sarà fondamentale correggere i particolari, mantenendo ciò che di buono abbiamo fatto
nel corso della gara di quindici giorni fa. Questo è un campionato particolare, ogni settimana fa storia a sé,
nulla è certo. Per ciò che mi riguarda, devo stare attento a dosare qualità e quantità dell’allenamento, essere
pragmatico, concreto.”
Note – Tutto il roster a disposizione di coach Calvani. Esordio in giallonero per Andre Jones, arrivato a
Bergamo lo scorso fine settimana da San Severo. Rei Pullazi festeggia la sua 100^ presenza in giallonero: 40
presenze nel campionato di Serie B 2015/2016, 41 presenze nel campionato di Serie B 2016/2017 e 18
presenze in quello attuale.
Media – Diretta streaming su LNP PASS. Copertura della gara su tutti i canali social di Bergamo Basket 2014
(Facebook, Twitter, Instagram).
QUI URANIA MILANO
Davide Villa (allenatore) – “Ennesima sfida pericolosa che completa una serie di partite ravvicinate. Proprio
l’energia potrà essere uno dei fattori, per noi sarà la quinta sfida in poco tempo mentre Bergamo ha potuto
riposare negli ultimi 10 giorni. WithU che ha dimostrato di essere molto pericolosa già nella sfida di due
settimane fa al PalaLido, a questo va aggiunto l’arrivo di un americano molto forte come Andre Jones, che
sicuramente vorrà fare bella figura al suo esordio. Per noi sarà una gara molto importante da provare a
vincere, per completare un percorso netto di valore contro le avversarie della nostra fascia, consentendoci di
arrivare alla sfida contro la capolista avendo fatto il massimo dei punti possibili”.
Note – Niente da segnalare.
Media – Diretta streaming su LNP Pass.

ORLANDINA CAPO D’ORLANDO – EDILNOL BIELLA

Dove: PalaFantozzi, Capo d’Orlando (Me)
Quando: giovedì 25 febbraio, 18.30
Arbitri: Dionisi, Tarascio, Capurro
Andata: non disputata, gara rinviata a giovedì 11 marzo (ore 20.30)
In diretta su LNP Pass: https://bit.ly/2NAze3Y
QUI CAPO D’ORLANDO
David Sussi (vice allenatore) – “La prossima gara con Biella presenta molte insidie per noi. Loro sono in
crescita nelle ultime settimane e hanno brillantemente superato la crisi dovuta al Covid-19. Sono una squadra
temibile che arriva a Capo d’Orlando con l’obiettivo di vincere. Noi veniamo da un periodo avaro di
soddisfazioni, ma siamo convinti che con la nostra energia, il lavoro e il sacrificio riusciremo ad affrontare al
meglio questa gara, così come le prossime. Il mese di marzo avrà dei ritmi davvero serrati, ma sono sicuro che
ci faremo trovare pronti.”
Note – Out Tommaso Tintori.
Media – Partita trasmessa in diretta su LNP Pass.
QUI BIELLA
Alessandro Pogliaghi (assistente allenatore) – “Nella prima delle due trasferte consecutive in Sicilia ci
aspetta la sfida con Capo d’Orlando, una squadra che corre tanto, con due americani che fanno la differenza.
Hanno perso in settimana un giocatore come Fall, ma rimangono una squadra con molte qualità. Dovremo
pareggiare la loro intensità e la loro corsa, mettendo in campo la massima energia difensiva per tutta la durata
della sfida”.
Note – Nulla da segnalare.
Media – L’incontro sarà raccontato con aggiornamenti in tempo reale sia sul profilo Facebook che su quello
Instagram di Pallacanestro Biella. La gara sarà trasmessa in diretta streaming su LNP PASS e via radio su
City4You, Official Radio dei rossoblù. Il match sarà trasmesso in differita su ReteBiella TV (canali 91 e 190
DTT) venerdì 26 febbraio alle ore 21.00.

BCC TREVIGLIO – TEZENIS VERONA

Dove: PalaFacchetti, Treviglio (Bg)
Quando: giovedì 25 febbraio, 20.30
Arbitri: Moretti, Calella, De Biase
Ritorno (già disputato il 10/02): 85-73
In diretta su LNP Pass: https://bit.ly/2ZFjW0v
QUI TREVIGLIO
Devis Cagnardi (allenatore) – “Questa stagione cosi anomala e diversa stavolta ci porta a giocare contro una
squadra incontrata solo quindici giorni fa. Sarà tuttavia una squadra diversa, arrivano da una vittoria, hanno
una nuova guida tecnica ed hanno cambiato qualcosa soprattutto dal punto di vista difensivo, e sono certo che
in questi giorni staranno lavorando sulle nuove idee del coach. Sarà un avversario concentrato e voglioso di recuperare il terreno perso, la gara con Tortona ci ha indicato la direzione per competere ad un livello più alto
rispetto a quello dimostrato sino ad oggi. I ragazzi, come negli ultimi mesi, metteranno in campo tutta
l’abnegazione e la concentrazione per disputare una grande prova di squadra”.
Simone Pepe (giocatore, guardia) – “Dopo Tortona abbiamo voglia di tornare al successo, sappiamo bene
quanto vincere con Verona sia importante per la classifica. Dovremo avere la giusta rabbia, ci giochiamo tanto
e possiamo fare un passo importante. Dobbiamo tranne insegnamento dall’ultima gara ma rimanere sereni,
veniamo da un buon momento complessivo ed uno stop contro una grande squadra non deve abbatterci.
Giocare ogni due giorni ci aiuta a pensare sempre al prossimo obiettivo con la giusta concentrazione”.
Note – Tutti a disposizione di coach Cagnardi.
Media – Diretta streaming su LNP Pass, differita su Seila TV, canale 216 digitale terrestre. Aggiornamenti in
tempo reale sui social Blu Basket.
QUI VERONA
Alessandro Ramagli (allenatore) – “Contro Treviglio, nella gara di ritorno già disputata, è stata una partita
traumatica perché ha determinato l’esonero del mio predecessore, Andrea Diana. Una gara durante la quale
Treviglio mise in mostra tutte le qualità, che sono molto chiare. È una squadra che fa canestro correndo e
tirando molto da tre punti con percentuali, spesso, molto importanti che determinano anche break significativi.
L’attenzione su questi due aspetti del gioco è fondamentale e non possiamo fallire. È chiaro che il gioco è
connesso, quindi: se fai palle perse in attacco o fai attacchi disequilibrati è più facile che gli altri corrano ed è
più difficile fermarli. Le componenti del gioco devono stare legate con un attacco equilibrato, riconoscendo i
vantaggi nei primi secondi o negli ultimi secondi, e una difesa consistente. Non si può non passare da questi
aspetti se si vuole fare una partita competitiva contro una squadra che ha mostrato tante qualità. Caroti e
Janelidze non ci saranno, ma sapevamo non sarebbero stati infortuni di breve durata. Dovremo essere bravi a
gestire le energie e le situazioni di emergenza, come è successo domenica, quando avevamo tutti i lunghi
carichi di falli; però, con una rotazione accorta, siamo riusciti ad arrivare in fondo”.
Note – Ancora assenti Giga Janelidze e Lorenzo Caroti, entrambi out anche nella gara vinta contro Piacenza.
Media – Il match di Treviglio sarà trasmesso in diretta su LNP Pass; Telenuovo, venerdì, proporrà in replica la
gara alle 18.00 e alle 21.00.

Commenta