Serie A2 Old Wild West, Recuperi 10-11 marzo: le gare del girone Verde

Serie A2 Old Wild West, Recuperi 10-11 marzo: le gare del girone Verde

Due sfide in programma mercoledì, tre giovedì.

Si giocano cinque recuperi per il girone Verde di Serie A2 Old Wild West: Trapani-Mantova e Orzinuovi-
Torino sono in programma mercoledì 10, Biella-Capo d’Orlando, Treviglio-Assigeco Piacenza e Tortona-
Udine in campo giovedì 11 marzo.

Mercoledì 10 marzo, ore 12.00
Trapani: 2B Control-Staff Mantova (recupero 11^ giornata di andata)
Mercoledì 10 marzo, ore 20.30
Orzinuovi: Agribertocchi-Reale Mutua Torino (recupero 5^ giornata di andata)
Giovedì 11 marzo, ore 20.30
Biella: Edilnol-Orlandina Basket Capo d’Orlando (recupero 5^ giornata di andata)
Treviglio: BCC-UCC Assigeco Piacenza (recupero 11^ giornata di andata)
Giovedì 11 marzo, ore 20.45
Voghera: Bertram Tortona-Apu Old Wild West Udine (recupero 11^ giornata di andata)
CLASSIFICA

Squadre Punti Vittorie Sconfitte
Bertram Tortona 32 16 5
Reale Mutua Torino 24 12 5
Apu Old Wild West Udine 24 12 8
Urania Milano 22 11 9
BCC Treviglio 22 11 9
UCC Assigeco Piacenza 22 11 10
Tezenis Verona 20 10 11
Agribertocchi Orzinuovi 18 9 7
2B Control Trapani 18 9 10
Orlandina Basket Capo d’Orlando 16 8 11
Staff Mantova 16 8 12
Novipiù JB Monferrato 16 8 12
WithU Bergamo 12 6 13
Edilnol Biella 12 6 15

LE PARTITE

2B CONTROL TRAPANI – STAFF MANTOVA

Dove: PalaConad, Trapani
Quando: mercoledì 10 marzo, 12.00
Arbitri: Ursi, Raimondo, Bartolini
In diretta su LNP Pass: https://bit.ly/3lauvTj
QUI TRAPANI
Daniele Parente (coach) – “Contento del risultato del derby ma bisogna rimanere concentrati su noi stessi
poiché affronteremo tante partite in pochissimi giorni. Mantova ha un roster ricco di talento e tante rotazioni.
Non dobbiamo staccare la spina perchè adesso entriamo nella parte più importante della stagione e dobbiamo
ragionare con maturità concentrandoci solo sulla partita successiva”.
Shonn Miller (giocatore) – “Sono felice dei risultati ottenuti dalla squadra in questo ultimo periodo ma non è
tempo di fare calcoli perché, da qui alla fine, dovremo provare a vincere tutte le partite. Da parte mia mi sono
ambientato bene ma voglio essere più continuo nelle prestazioni, lavoro per questo”.
Note – Recupero della 11^ giornata di andata. Da valutare le condizioni di Hugo Erkmaa.
Media – Diretta streaming su LNP Pass. Diretta radiofonica su Radio 102 (102 Mhz), Aggiornamenti a fine
quarto e durante la gara sulla pagina Facebook ufficiale https://www.facebook.com/PallTrapani e sull’account
Twitter ufficiale https://twitter.com/PallacanestroTP.
QUI MANTOVA
Gennaro Di Carlo (allenatore) – “È necessario fare un passo avanti a livello di mentalità. Contro Torino
abbiamo mollato alla prima difficoltà e non abbiamo avuto la capacità di resistere alle spallate dell’avversaria.
Bisogna creare uno spirito più unito e compatto; non dobbiamo sentirci soli in campo. Penso che a Trapani
potremo farlo. Tutto sta nella continuità, nell’arco dell’intera partita. Trapani ha attraversato dei periodi di
difficoltà, nelle ultime partite invece sta mostrando una compattezza differente ed infatti è riuscita ad
inanellare una serie di vittorie. Da questo punto di vista sarà un banco di prova importante. È una squadra con
una struttura molto importante, sia a livello fisico che tecnico. Penso sia una squadra con cui ci possiamo
incontrare bene. Abbiamo tutte le chances per metterli in difficoltà: dobbiamo essere consapevoli delle nostre
caratteristiche e potenzialità, andare a Trapani per vincere e fare la miglior partita possibile”.
David Weaver (giocatore) – “Dato il livello del nostro campionato e vedendo i risultati, non possiamo
permetterci delle ‘giornate libere’; ci sono squadre pronte a punire i nostri sbagli. Mi aspetto una reazione
forte, dobbiamo assolutamente reagire. Dobbiamo dimostrare che non siamo questi. Quella di Trapani è una
trasferta difficile. Giocare fuori casa impone sempre una maggiore attenzione ai dettagli. Servirà molta
concentrazione. Trapani è una squadra forte e noi dobbiamo rispondere correttamente”.
Note – Nessun infortunio.
Media – La gara sarà visibile in diretta e on demand in abbonamento su LNP Pass. Aggiornamento live sui
social Facebook, Instagram e Twitter degli Stings.

AGRIBERTOCCHI ORZINUOVI – REALE MUTUA TORINO

Dove: PalaBertocchi, Orzinuovi (Bs)
Quando: mercoledì 10 marzo, 20.30
Arbitri: Caforio, Valleriani, Barbiero
Ritorno (già disputato il 10/02): 63-88
In diretta su LNP Pass: https://bit.ly/38odzTS
QUI ORZINUOVI
Alessandro Muzio (direttore sportivo) – “La tutela della salute dei nostri giocatori, ad ora, è la questione che
maggiormente ci interessa. Purtroppo il virus era una variabile da mettere in conto ed è difficile fronteggiare
una situazione del genere. Noi abbiamo voglia di ripartire con entusiasmo, in una stagione che, fino ad allora,
ci aveva visto tra i protagonisti. Torino è un avversario in forma, come testimonia il loro successo in trasferta
a Mantova. Siamo intenzionati ad onorare fino in fondo i nostri prossimi impegni e mercoledì proveremo a
stare in campo nella miglior maniera possibile”.
Note – Torna a giocare in casa l’Agribertocchi Orzinuovi, reduce da un mese di pausa forzata, a causa di
alcune positività al Covid – 19 emerse all’interno del gruppo squadra. Esiste un filo sottile che unisce Damian
Hollis (Agribertocchi Orzinuovi) con Mirza Alibegovic e Franko Bushati (Reale Mutua Torino): questi tre
giocatori hanno messo in bacheca una promozione in massima serie nella stagione 2015/2016, quando
indossavano la canotta di Brescia. Un’altra curiosità riguarda Francesco Guerra (Agribertocchi Orzinuovi) e
Alessandro Cappelletti (Reale Mutua Torino): entrambi sono nati ad Assisi, in provincia di Perugia, e
ricoprono il ruolo di playmaker.
Media – Diretta streaming sul web grazie alla piattaforma LNP Pass per gli abbonati al servizio (gli
abbonamenti si acquistano tramite il sito www.legapallacanestro.com). Aggiornamenti in diretta della gara
attraverso i canali social ufficiali della Pallacanestro Orzinuovi (Instagram e Facebook).
QUI TORINO
Alessandro Iacozza (assistente allenatore) – “L’ultima partita giocata da Orzinuovi in campionato risale al
10 febbraio, proprio contro di noi a Torino, da allora non ha più giocato a causa degli impegni con la
nazionale svizzera di coach Corbani e a problemi legati al Covid. In quella partita, vinta da noi, dopo un primo
quarto equilibrato siamo riusciti dal secondo quarto a portarci avanti nel punteggio soprattutto grazie alla
nostra difesa. Orzinuovi fino a un mese fa era considerata da tutti come una delle sorprese di questo girone,
grazie al miglior attacco per media punti realizzati (85.2) e ad un’incredibile percentuale al tiro da tre punti
(39%). Il nostro dovere è, prima di tutto, quello di mantenere gli standard di prestazione che abbiamo
dimostrato e, secondo, continuare a migliorare partita dopo partita la nostra qualità di pallacanestro”.
Note – Niente da segnalare.
Media – Diretta streaming su LNP Pass. Copertura della gara su tutti i canali social della Reale Mutua Basket
Torino (Instagram, Facebook, Twitter e Telegram).

EDILNOL BIELLA – ORLANDINA CAPO D’ORLANDO

Dove: Biella Forum, Biella
Quando: giovedì 11 marzo, 20.30
Arbitri: Masi, Terranova, Yang Yao
Ritorno (già disputato il 25/02): 99-103
In diretta su LNP Pass: https://bit.ly/3rutmbu
QUI BIELLA
Iacopo Squarcina (allenatore) – “Contro Casale, una squadra che veniva a Biella in cerca di rivalsa, siamo
stati bravi ad affrontare il match con il giusto approccio e a imporre la nostra pallacanestro fin dal primo
quarto. Contro Capo d’Orlando speriamo di recuperare Laganà, un giocatore per noi fondamentale. Sono
contento di allenare questa squadra, sono tutti ragazzi che hanno voglia di imparare e anche nelle difficoltà
tirano fuori il massimo”.
Ursulo D’Almeida (giocatore, ala) – “Domenica siamo stati bravi a portare a casa una gara non facile. Tutte
le partite che ci attendono da qui alla fine del campionato, a cominciare da questo turno infrasettimanale
contro Capo d’Orlando, sono molto importanti, dobbiamo fare tutto quello che è nelle nostre possibilità per
mantenere la categoria. Lo vogliamo noi come squadra, lo desiderano fortemente i nostri tifosi che in un
momento difficile ci fanno sentire tutta la loro vicinanza. Siamo pronti a dare l’anima perché questa bellissima
storia vada avanti”.
Note – Roster quasi al completo per coach Iacopo Squarcina, con il dubbio legato alla presenza di Laganà.
Media – L’incontro sarà raccontato con aggiornamenti in tempo reale sia sul profilo Facebook che su quello
Instagram di Pallacanestro Biella. La gara sarà trasmessa in diretta streaming su LNP PASS, via radio su
City4You, Official Radio dei rossoblù e su ReteBiella TV (canali 91 e 190 DTT), televisione ufficiale di
Pallacanestro Biella. Il match sarà riproposto su ReteBiella TV venerdì 12 marzo alle ore 21.00.
QUI CAPO D’ORLANDO
David Sussi (vice allenatore) – “Attraversiamo un momento complicato, gli infortuni in sequenza di Johnson
e Floyd, oltre a quelli di Tintori e Bellan, ci hanno costretto a fare un super lavoro e far prendere
responsabilità a ragazzi così giovani in maniera repentina. Qualche volta però, in questo modo, si cresce maggiormente e la nostra necessità è assolutamente di cementare il nostro solido rapporto in proiezione di una partita come quella di Biella, che è chiave della nostra stagione. Questa doppia trasferta in sequenza Biella-
Milano diventa assolutamente determinante per un finale di stagione che ci meriteremmo essere diverso.

Dovremo fare ogni sacrificio possibile per riuscire a giocare una partita che ci permetta di giocare bene fino in
fondo, anche in trasferta, perché sappiamo che il duro lavoro, sul lungo periodo, paga sempre”.
Note – Out Tommaso Tintori.
Media – Partita trasmessa in diretta su LNP Pass.

BCC TREVIGLIO – UCC ASSIGECO PIACENZA

Dove: PalaFacchetti, Treviglio (Bg)
Quando: giovedì 11 marzo, 20.30
Arbitri: Gagliardi, Puccini, Marota
In diretta su LNP Pass: https://bit.ly/3cfAmCz
QUI TREVIGLIO
Paolo Scorletti (assistente allenatore) – “Piacenza sarà un avversario ostico, squadra unita con un gruppo
coeso che ha ottenuto dei risultati importanti ultimamente, rimontando nel finale. Sono secondi per assist e
terzi per rimbalzi, giocano molto sui primi possessi ed hanno come punti di forza sia McDuffie che il gruppo
di esterni. Sarà una partita chiave ai fini della classifica, veniamo da un periodo in cui stiamo esprimendo una
buona pallacanestro, dimostrando di avere un gruppo unito che sa trovare risorse da tutti gli elementi”.
Ion Lupusor (giocatore) – “Sarà una gara molto importante per dare continuità al nostro percorso,
affronteremo una squadra molto forte con due americani di valore ed un gruppo di italiani importante.
Vogliamo ottenere due punti, sappiamo quanto sia importante in chiave classifica questa gara e daremo il
massimo. Stiamo lavorando con grande concentrazione, nessuno si tira indietro e dovremo continuare così
sino a fine stagione”.
Note – Tutti a disposizione di coach Cagnardi.
Media – Diretta streaming su LNP Pass, differita venerdì alle ore 23.00 su Seila TV.
QUI UCC PIACENZA
Lorenzo Dalmonte (assistente allenatore) – “Treviglio è una squadra che potenzialmente ha una produzione
offensiva molto importante, per cui sarà fondamentale riuscire a limitare il talento dei suoi esterni. Sono una
squadra esperta e profonda, quindi ci attende una partita sicuramente molto tosta. Per quanto ci riguarda sarà
fondamentale avere un approccio diverso rispetto alle gare con Capo d’Orlando e Bergamo, iniziando da
subito a lavorare duramente in difesa e ad eseguire il nostro piano partita”.
Lorenzo Molinaro (giocatore) – “Affrontiamo una squadra che oltre ad avere degli esterni molto pericolosi,
ha anche un pacchetto lunghi che dovremo essere bravi a limitare. Dovremo riuscire ad iniziare subito bene,
evitando le pause che hanno contraddistinto le ultime uscite. Credo che l’interpretazione difensiva che daremo
alla gara sarà decisiva. Sappiamo che è una partita importante e molto sentita, dunque daremo tutto per
cercare di portarla a casa”.
Note – Tutto il roster a disposizione di coach Salieri.
Media – L’incontro sarà raccontato con aggiornamenti in tempo reale sia sul profilo Facebook
(www.facebook.com/uccassigecopiacenza) che su quelli Twitter (twitter.com/Ucc_AssigecoPC) e Instagram
(@ucc_assigeco_piacenza) di UCC Assigeco Piacenza. La gara sarà in streaming su LNP PASS.

BERTRAM TORTONA – APU OLD WILD WEST UDINE

Dove: PalaOltrepo’, Voghera (Pv)
Quando: giovedì 11 marzo, 20.45
Arbitri: Moretti, Chersicla, Miniati
In diretta tv su MS Sport (digitale terrestre in chiaro) e MS Channel (satellite canale 814 piattaforma Sky)
In diretta su LNP Pass: https://bit.ly/3ruQuq5
QUI TORTONA
Marco Ramondino (capo allenatore) – “Verona contro di noi ha giocato una partita in crescendo; quando le
partite sono così equilibrate si decidono su piccole cose in termini di inerzia e controllo. Domenica, nel primo
tempo, abbiamo giocato molto bene contro una formazione che ha scelto un quintetto molto fisico, mentre
nella ripresa abbiamo commesso alcuni errori che ci avrebbero permesso di allentare la loro pressione. Le
sfide con Torino e Verona ci hanno fatto capire che la competizione è così alta che abbiamo bisogno del
contributo di tutti in termini di impatto e presenza, senso di urgenza. Da fine dicembre abbiamo giocato molte
partite, vivendo un cambio di assetto a livello tattico. Serve provare a fare adeguamenti mentali per fare le
cose in modo migliore e più rapido, in un periodo in cui le energie sono normali”.
Riccardo Tavernelli (giocatore, capitano) – “Nelle ultime gare abbiamo affrontato Torino e Verona, due
squadre forti che hanno fisicità e ritmi da playoff. Sono state sfide utili per il presente e il futuro. Dal nostro
punto di vista, siamo consapevoli di avere pochi allenamenti a disposizione per preparare le partite in questo
periodo così compresso, pertanto anche l’analisi video è molto importante per studiare gli avversari. Ora ci
attende Udine, una formazione costruita per vincere, che ha fisicità, fiducia e sta giocando bene. Dovremo
giocare con pazienza contro la loro aggressività difensiva”.
Note – Nulla da segnalare.
Media – La partita sarà trasmessa in diretta su MS Sport, visibile sul DTT, e su MS Channel (canale 814 del
bouquet di Sky). La garà sarà visibile anche su LNP Pass, servizio in streaming su abbonamento di Lega
Nazionale Pallacanestro. Aggiornamenti costanti e continui sul sito e sui canali social di Derthona Basket.
QUI UDINE
Carlo Finetti (assistant coach) – “La vittoria di Milano contro l’Urania è stata il frutto di una grandissima
prova difensiva e di una buonissima prova in attacco da parte di tutto il gruppo, ma questo è un mese che non
ci concede soste e già da ieri (lunedì, ndr) abbiamo iniziato a preparare il big-match con Tortona in
programma giovedì. La formazione di Ramondino è meritatamente la squadra da battere, la capolista del
nostro girone. Ci attenderà una gara fisica, di grandissimo agonismo. Non vediamo l’ora di scendere in
campo”.
Vittorio Nobile (giocatore) – “Sarà sicuramente una prova di forza da parte di entrambe le squadre. Mi
aspetto un punteggio basso e una gara forse non bella, ma molto combattuta. Dovremo essere bravi a
mantenere un’intensità difensiva altissima come abbiamo fatto a Milano e a sfruttare le ampie rotazioni, così
potremmo anche permetterci qualche errore in attacco”.
Note – Ancora fuori causa Joseph Mobio, alle prese con una distorsione alla caviglia sinistra, rimediata nei
primi minuti della sfida con la Tezenis Verona. Prosegue secondo i programmi l’iter riabilitativo di Andrea
Amato, il cui rientro in campo è previsto ad aprile. Il resto del gruppo sarà a disposizione di coach Matteo
Boniciolli.
Media – Diretta streaming su LNP Pass e in tv su MS Sport (DTT) e MS Channel (canale 814 Sky). Sono
previsti aggiornamenti in tempo reale sulla pagina Facebook (www.facebook.com/apudine) e sui profili
ufficiali Instagram (@apu.udine) e Twitter (@apudine) dell’Apu Old Wild West Udine.

Commenta