Serie A2 Old Wild West: le situazioni di parità alla vigilia dell’ultimo turno della seconda fase

Serie A2 Old Wild West: le situazioni di parità alla vigilia dell’ultimo turno della seconda fase

La situazione nei diversi gironi

Alla vigilia dell’ultimo turno di andata della seconda fase (“orologio”) del campionato di Serie A2 Old WIld West, Lega Nazionale Pallacanestro rende nota la casistica, squadra per squadra, relativa alle situazioni di parità, girone per girone.

GIRONE BIANCO
Le squadre sono in lizza per la classificazione nelle prime sei posizioni, andando ad occupare le teste di serie 1-2-3 di ognuno dei due tabelloni promozione.
Con il vantaggio, per tutte, del fattore campo garantito nel primo turno; e, potenzialmente, fino alla finale per le classificate alla posizione 1 e 2.

GEVI NAPOLI (punti 12)
E’ prima se batte Tortona;
E’ seconda se perde e Torino perde, nella parità a 12;
E’ terza se perde e Torino vince, nella parità a 12.

BERTRAM TORTONA (punti 10)
E’ prima se vince, anche in caso di vittoria di Torino, nella parità a 12;
E’ terza se perde, Torino vince e Udine perde;
E’ terza se perde, Forlì vince e Udine perde, nella parità a 10;
E’ terza se perde, e vincono Torino e Udine;
Le altre ipotesi sono soggette ai risultati delle altre due gare.

REALE MUTUA TORINO (punti 10)
E’ seconda se vince e Tortona perde;
E’ seconda se vince e Napoli perde, nella parità a 12;
E’ quarta se perde, Tortona perde e Forlì vince, ed Udine non vince, nella parità a 10;
Le altre ipotesi sono soggette ai risultati delle altre due gare.

OLD WILD WEST UDINE (punti 8)
E’ quarta se vince ma vincono anche Tortona e Torino;
E’ quarta se vince ma vince anche Torino e perde Tortona, nella parità a 10;
L’ipotesi di parità a 10 con Torino e Forlì è soggetta al risultato dello scontro diretto tre le altre due rivali;
L’ipotesi di parità a 10 con Tortona, Torino e Forlì è soggetta ai risultati delle altre gare;
E’ quarta se perde a Scafati e Forlì perde con Torino, nella parità ad 8.
E’ quinta se perde a Scafati entro i 5 punti e Forlì vince con Torino:
E’ sesta se perde a Scafati da 6 punti in avanti e Forlì vince con Torino.

UNIEURO FORLI’ (punti 8)
E’ seconda se vince, Udine perde a Scafati e Tortona perde a Napoli, nella parità a 10;
Se vince, l’ipotesi di parità a 10 con Torino e Udine è soggetta al quoziente canestri, avendo tutte 4 punti nella classifica avulsa;
Se vince, l’ipotesi di parità a 10 con Tortona, Torino e Udine è soggetta al quoziente canestri, avendo tutte 6 punti nella classifica avulsa;
E’ quinta se perde con Torino, ed Udine vince a Scafati;
E’ sesta se perde con Torino e Scafati batte Udine nella parità ad 8, per lo 0-2 con Udine.

GIVOVA SCAFATI (punti 6)
E’ quinta se batte Udine di 6 e Forlì batte Torino;
E’ quinta se batte Udine con qualsiasi punteggio e Forlì perde con Torino;
E’ sesta in tutti gli altri casi.

GIRONE GIALLO
Squadre che hanno già conquistato l’accesso ai playoff, e giocano per le posizioni dalla 7 alla 12 della griglia. Le squadre che si classificheranno 7^ e 8^ avranno il fattore campo nei quarti di finale.

TEZENIS VERONA (punti 14)
E’ sicura del settimo posto, con quattro punti di vantaggio sulla seconda del girone.

URANIA MILANO (punti 10)
E’ ottava se vince a Ferrara nell’ultimo turno, avendo il 2-0 su Treviglio.
E’ nona se perde nell’ultima giornata e perde anche Treviglio a Chieti.
E’ decima se perde a Ferrara e Treviglio vince a Chieti.

TOP SECRET FERRARA (punti 10)
E’ ottava se batte Milano e Treviglio non vince a Chieti.
E’ nona in caso di successo sull’Urania e di vittoria di Treviglio: ha il -3 nel doppio confronto con la BCC.
E’ decima in ogni caso se perde.

BCC TREVIGLIO (punti 10)
E’ ottava se vince a Chieti e Ferrara supera Milano.
E’ nona in caso di sua vittoria e di contemporaneo successo dell’Urania.
E’ nona anche se perde e se Ferrara non vince con Milano.
E’ decima in caso di sua sconfitta e di ko dell’Urania a Ferrara.

ATLANTE EUROBASKET ROMA (punti 6)
E’ certa dell’undicesimo posto, avendo il vantaggio negli scontri diretti su Chieti (+3).

LUX CHIETI (punti 4)
Concluderà dodicesima al termine della stagione regolare: nei playoff se la vedrà con la quinta del girone Bianco.

GIRONE AZZURRO
Le prime quattro accedono ai playoff, occupando le posizioni dalla 13 alla 16 della griglia. Le ultime due concludono la stagione e parteciperanno alla Serie A2 2021/22.

2B CONTROL TRAPANI (punti 14)
E’ certa del tredicesimo posto, avendo il vantaggio nel doppio confronto su Mantova (+2).

STAFF MANTOVA (punti 12)
E’ già qualificata ai playoff: è quattordicesima se vince a Pistoia.
E’ quattordicesima anche se perde a Pistoia entro i 3 punti e Ravenna perde con Trapani.
L’ipotesi di parità a 12 con Ravenna e Pistoia è soggetta al quoziente canestri, avendo tutte 4 punti nella classifica avulsa.

ORASI’ RAVENNA (punti 10)
E’ già ai playoff: l’ipotesi di parità a 12 con Mantova e Pistoia è soggetta al quoziente canestri, avendo tutte 4 punti nella classifica avulsa.
E’ quindicesima se batte Trapani e Mantova vince a Pistoia.
E’ quindicesima anche in caso di sua sconfitta e di ko di Pistoia: ha il +13 nel doppio confronto con la Giorgio Tesi Group.
E’ sedicesima se perde e se Pistoia supera Mantova.

GIORGIO TESI GROUP PISTOIA (punti 10)
Già ammessa ai playoff: è quattordicesima se supera Mantova con almeno 4 punti di margine e Ravenna perde con Trapani.
L’ipotesi di parità a 12 con Mantova e Ravenna è soggetta al quoziente canestri, avendo tutte 4 punti nella classifica avulsa.
E’ sedicesima in ogni caso in caso di sconfitta, avendo lo scontro diretto a sfavore con Ravenna.

TRAMEC CENTO (punti 6)
Giocherà con Piacenza l’ultima gara stagionale: non ha possibilità di accedere ai playoff.

ASSIGECO PIACENZA (punti 2)
Conclude la seconda fase in trasferta a Cento, in una gara senza implicazioni di classifica per entrambe.

GIRONE BLU
Le prime quattro squadre di questo raggruppamento ottengono la salvezza ed il diritto di partecipazione alla Serie A2 2021/22. Le ultime due squadre accedono ai playout, che affronteranno con il fattore campo a favore.

ORLANDINA CAPO D’ORLANDO (punti 12)
Già certa della salvezza, gioca in trasferta a Latina.

AGRIBERTOCCHI ORZINUOVI (punti 12)
Anche i lombardi hanno già ottenuto la matematica permanenza in A2: la gara di San Severo è stata rinviata per problematiche-Covid nel gruppo-squadra dell’Allianz Pazienza.

NOVIPIU’ MONFERRATO (punti 10)
E’ salva se vince a Rieti nell’ultimo turno: ha una gara in meno, non avendo giocato con San Severo.

BENACQUISTA LATINA (punti 8)
Ottiene la salvezza se supera Capo d’Orlando nell’ultimo turno. Ha infatti il 2-0 nel doppio confronto con San Severo, che avrebbe altre due gare da disputare.

ALLIANZ PAZIENZA SAN SEVERO (punti 6)
I pugliesi sono attualmente fermi per problematiche-Covid: dopo la trasferta di Casale Monferrato, rinviata anche la gara interna con Orzinuovi.
Giocherebbero certamente i playout, senza poter migliorare la propria classifica, in caso di doppio successo di Monferrato e Latina nell’ultimo turno.

KIENERGIA RIETI (punti 4)
La NPC giocherà i playout: l’ultima gara della seconda fase è con la Novipiù Monferrato.

GIRONE NERO
Girone a tre squadre che non tiene conto dei risultati della prima fase: le prime due squadre accedono ai playout, che giocheranno con il fattore campo a sfavore. L’ultima classificata retrocede direttamente in Serie B.

STELLA AZZURRA ROMA (punti 4)
E’ ai playout: da prima del girone, se vince a Bergamo.
In caso di sconfitta sotto i 20 punti di margine sarebbe comunque certa dei playout, da seconda.
Retrocede in caso di ko a Bergamo di almeno 20 punti.

EDILNOL BIELLA (punti 4)
Riposa nell’ultima giornata; è già certa dei playout, avendo quoziente canestri positivo sia con Roma che con Bergamo, in un’eventuale avulsa a tre (+27 generale).
E’ prima del girone se Bergamo supera la Stella Azzurra, con un margine non superiore ai 60 punti.
E’ seconda in caso di successo dei capitolini a Bergamo o se la Withu batte Roma con 61 o più punti di scarto.

WITHU BERGAMO (punti 2)
Può accedere ai playout solo se batte Roma con 20 o più punti di scarto: parte infatti da -33 nell’avulsa a tre (la Stella Azzurra è a +6, Biella ha chiuso con +27).
In tutti gli altri casi è retrocessa in B.

Commenta