Serie A2 Old Wild West 2020-21, tutto sulla 10^ giornata del girone Verde

Tutto sul turno del girone Verde, che vede Tortona e Udine ai primi due posti in classifica

CALENDARIO
Primo turno del 2021 nel girone Verde di Serie A2 Old Wild West: la 10^ giornata vede un anticipo sabato 2 gennaio tra Assigeco Piacenza e Biella, domenica 3 le altre sfide.

Sabato 2 gennaio, ore 20.45
Piacenza: UCC Assigeco-Edilnol Biella

Domenica 3 gennaio, ore 12.00
Orzinuovi: Agribertocchi-2B Control Trapani
Capo d’Orlando: Orlandina Basket-Urania Milano
Domenica 3 gennaio, ore 17.00
Bergamo: WithU-Tezenis Verona
Udine: Apu Old Wild West-Reale Mutua Torino
Domenica 3 gennaio, ore 18.00
Treviglio: BCC-Novipiù JB Monferrato
Mantova: Staff-Bertram Tortona

CLASSIFICA

Squadre Punti Vittorie Sconfitte
Bertram Tortona 16 8 0
Apu Old Wild West Udine 14 7 1
Reale Mutua Torino 8 4 2
Orlandina Basket

Capo d’Orlando

8 4 3
Novipiù JB Monferrato 8 4 3
Agribertocchi Orzinuovi 6 3 3
Urania Milano 6 3 3
BCC Treviglio 6 3 3
Staff Mantova 6 3 4
UCC Assigeco Piacenza 6 3 4
2B Control Trapani 6 3 5
Tezenis Verona 2 1 5
Edilnol Biella 2 1 6
WithU Bergamo 0 0 5
OLD WILD WEST TITLE SPONSOR LNP
Old Wild West
, la catena di burger&steak house numero uno d’Italia, si conferma per il quarto anno Title Sponsor dei campionati di Serie A2 e di Serie B. Torna la Tribù del Basket! I tuoi piatti Old Wild West preferiti direttamente a casa tua con lo SCONTO 15% dedicato ai tifosi della LNP! Ordina subito per il delivery o take away con il codice LNP15!
Acquista ora: https://bit.ly/OrdiniOnline
LA SERIE A2 IN DIRETTA SU LNP PASS
Il campionato di Serie A2 Old Wild West è proposto integralmente in diretta streaming sulla piattaforma LNP Pass, al sesto anno di attività. È possibile accedere ai contenuti della piattaforma, realizzata in partnership con Viewlift, da web, mobile, Smart TV e console di gioco. LNP è la prima lega europea di basket veicolata su Amazon Fire TV, IOS TV e Roku AppS. Il servizio, in abbonamento, è raggiungibile al link https://lnppass.legapallacanestro.com/ e su App iOS e Android.
BERGAMO-VERONA IN DIRETTA SU MS SPORT E MS CHANNEL
Lega Nazionale Pallacanestro ha stretto un accordo con Mediasport Group per la copertura televisiva della stagione di Serie A2 Old Wild West 2020-2021. L’accordo consente agli appassionati di seguire le dirette del campionato in chiaro, sulla piattaforma Digitale Terrestre MS Sport (visibile sulle seguenti frequenze regionali: Piemonte LCN 601, Lombardia LCN 645, Veneto LCN 675, Liguria LCN 684, Trentino Alto Adige LCN 117, Friuli Venezia Giulia LCN 173, Emilia-Romagna LCN 219, Toscana LCN 296, Lazio LCN 185), e sul bouquet satellitare Sky, al canale 814, che ospita la programmazione di MS Channel. Le voci che accompagneranno la stagione televisiva della Serie A2 saranno quelle di Matteo Gandini e Fabrizio Frates, coppia già consolidata nelle ultime stagioni e certamente tra le più preparate ed autorevoli del panorama. LNP Pass, che mantiene l’esclusiva delle dirette streaming, da quest’anno proporrà anche per i propri abbonati l’identico prodotto realizzato per la gara della settimana. Domenica 3 gennaio in diretta su MS Sport e MS Channel la sfida del girone Verde tra WithU Bergamo Tezenis Verona, dal PalaAgnelli di Bergamo, con inizio alle ore 17.00.
LE PARTITE
UCC ASSIGECO PIACENZA – EDILNOL BIELLA
Dove: PalaBanca, Piacenza
Quando: sabato 2 gennaio, 20.45
Arbitri: Moretti, Gagno, Barbiero
In diretta su LNP Pass: https://bit.ly/3pxZt8G
QUI UCC PIACENZA
Stefano Salieri (allenatore) –
 “Biella è una squadra molto simile a noi come costruzione: giovane, ma con un quintetto molto solido. Una squadra molto aggressiva che cerca di correre molto in contropiede. Wojciechowski e Hawkins, giocatore che supera i 15 punti di media, sono i loro riferimenti nel pitturato, riferimenti che cercano con costanza. Miaschi e Laganà hanno licenza di gestire i ritmi e di inventare soluzioni personali. Noi dovremo disputare una partita accorta e intelligente come scelte e soluzioni offensive”.
Nemanja Gajic (giocatore) – “Anche quella contro Biella sarà una partita molto impegnativa, ma noi dobbiamo far di tutto per vincerla e portare a casa la seconda vittoria consecutiva sul nostro campo. Dobbiamo avere grande fiducia nel nostro lavoro e rimanere concentrati per tutto l’arco della gara. Se riusciamo a giocare la nostra pallacanestro per 40 minuti avremo buone possibilità di portare a casa il risultato”.
Note – Sarà una partita molto particolare per Federico Massone: il playmaker di Aosta ha trascorso sei anni a Biella tra settore giovanile e prima squadra inframezzati dalla parentesi di Jesi (2017/18).
Media – L’incontro sarà raccontato con aggiornamenti in tempo reale sia sul profilo Facebook (www.facebook.com/uccassigecopiacenza) che su quelli Twitter (twitter.com/Ucc_AssigecoPC) e Instagram (@ucc_assigeco_piacenza) di UCC Assigeco Piacenza. La gara sarà in streaming su LNP PASS. Collegamenti in diretta su Radio Sound: FM 94.6 e 95.0.
QUI BIELLA
Iacopo Squarcina (capo allenatore) –
 “Nelle ultime partite siamo stati penalizzati dalle percentuali, un dato che non ci ha permesso di ottenere risultati positivi. Dobbiamo lavorare sulla testa, capendo l’importanza di ogni singolo possesso. Con Casale abbiamo preso un parziale importante nel secondo tempo che ha rovinato un piano gara eseguito bene nella prima frazione. Dobbiamo unirci e superare questo momento difficile. Con Piacenza dobbiamo fare una gara solida per tutti e quaranta i minuti, stiamo lavorando duramente per arrivarci”.
Niccolò Moretti (giocatore, playmaker) – “Piacenza ha un roster importante con giocatori di esperienza che hanno dimostrato di saper fare bene in questo avvio di stagione. Sarà importante preparare nel migliore dei modi il match per approcciare nel modo giusto. Dobbiamo ripartire dai primi tempi delle gare con Trapani e Casale, tenendo l’attenzione al massimo per tutta la durata dell’incontro”.
Note – Roster al completo per coach Iacopo Squarcina.
Media – L’incontro sarà raccontato con aggiornamenti in tempo reale sia sul profilo Facebook che su quello Instagram di Pallacanestro Biella. La gara sarà trasmessa in diretta in streaming su LNP PASS e via radio su Radio City, Official Radio dei rossoblù. Il match sarà trasmesso in differita da ReteBiella TV (canali 91 e 190 DTT), televisione ufficiale di Pallacanestro Biella, lunedì 4 gennaio alle ore 21.00.
AGRIBERTOCCHI ORZINUOVI – 2B CONTROL TRAPANI
Dove: PalaBertocchi, Orzinuovi (Bs)
Quando: domenica 3 gennaio, 12.00
Arbitri: Ferretti, Rudellat, Mottola
In diretta su LNP Pass: https://bit.ly/3o1B6jt
QUI ORZINUOVI
Lorenzo Galmarini (giocatore, centro) –
 “Domenica affrontiamo Trapani, una squadra temibile e imprevedibile, che ci darà sicuramente filo da torcere durante tutti i quaranta minuti. Si giocherà a mezzogiorno, un orario inconsueto e che può giocare brutti scherzi se non si entra fin da subito pronti mentalmente e fisicamente. Purtroppo mancherà Matteo Martini, un giocatore per noi fondamentale. Saremo comunque concentrati al massimo per portare a casa questi due punti importantissimi”.
Note – Seconda gara consecutiva in casa per l’Agribertocchi Orzinuovi, reduce dalla vittoria contro Treviglio. È solo Matteo Palermo l’ex della gara. Il playmaker di Trapani ha vestito la canotta della Pallacanestro Orzinuovi nella stagione 2013/2014 in Serie B facendo registrare 10.6 punti di media a partita. Matteo Martini, a causa di un infortunio rimediato al ginocchio destro durante la gara contro Treviglio, non sarà a disposizione di coach Fabio Corbani. La dirigenza orceana, per sopperire a tale mancanza, ha ingaggiato Matteo Negri che prenderà parte alla gara.
Media – Diretta streaming sul web grazie alla piattaforma LNP Pass per gli abbonati al servizio (gli abbonamenti si acquistano tramite il sito www.legapallacanestro.com). Aggiornamenti in diretta della gara attraverso i canali social ufficiali della Pallacanestro Orzinuovi (Instagram e Facebook).
QUI TRAPANI
Fabrizio Canella (assistant coach) – 
“La priorità è smaltire le scorie del derby, soprattutto mentali. Orzinuovi è una squadra in forma che ha trovato un’eccellente alchimia di squadra. Hanno il miglior attacco del campionato e non sarà difficile fronteggiarlo, soprattutto perché noi in difesa abbiamo ancora molto da migliorare”.
Matteo Palermo (giocatore) – “Stare lontano dalla squadra per queste tre partite è stato terribile, ma adesso non vedo l’ora di ritornare e di dare il mio contributo. Inutile negare che per ora non stiamo riuscendo a fare quello che vorremmo, ma l’unico rimedio è lavorare duro in settimana. Inizieremo l’anno con due trasferte contro formazioni temibili, ma non possiamo più perdere punti per strada”.
Note – Rientra Palermo, da valutare le condizioni di Andrea Renzi.
Media – Diretta streaming su LNP Pass. Diretta radiofonica su Radio 102 (102 Mhz), aggiornamenti a fine quarto e durante la gara sulla pagina Facebook ufficiale https://www.facebook.com/PallTrapani e sull’account Twitter ufficiale https://twitter.com/PallacanestroTP.
ORLANDINA BASKET CAPO D’ORLANDO – URANIA MILANO
Dove: PalaFantozzi, Capo d’Orlando (Me)
Quando: domenica 3 gennaio, 12.00
Arbitri: Ursi, Puccini, Spessot
In diretta su LNP Pass: https://bit.ly/2KCUODN
QUI CAPO D’ORLANDO
Marco Sodini (allenatore) –
 “Il percorso che stiamo facendo è un percorso assolutamente virtuoso, che deve tener conto delle modalità di crescita di un gruppo così giovane. Da questo punto di vista, dopo aver vinto tre partite consecutive e con il morale molto alto, il passo avanti deve essere di non fare errori in una partita casalinga, contro una squadra che ha lottato tutte le partite, che ha buoni giocatori e che fa del collettivo e dell’organizzazione uno degli aspetti principali del proprio modo di essere. Noi abbiamo bisogno, rispetto alla partita di Trapani, di correre molto di più, di essere molto più aggressivi sui 40 minuti (perché lo siamo stati a strappi) e di eliminare qualche errore tecnico difensivo. Sarà determinante difendere su giocatori bravi ad attaccare il ferro e altrettanto a giocare senza palla. Fondamentale per noi sarà avere una distribuzione migliore sui 40 minuti delle nostre energie, riuscendo a performare la pallacanestro di corsa che vogliamo ancora esprimere in modo più compiuto”.
Note – Out Tommaso Tintori e Simone Bellan.
Media – Partita trasmessa in diretta su LNP Pass e Antenna del Mediterraneo (Canale 14 del DT Sicilia, esclusivamente via TV).
QUI URANIA MILANO
Davide Villa (allenatore) –
 “Arriviamo da una sfida, con Udine, con alcune indicazioni positive e diversi aspetti su cui invece lavorare. Ci troveremo di fronte una squadra simile per impostazione alla Old Wild West. Capo d’Orlando ha una batteria di tiratori importanti, Floyd sa spaccare le partite ed è davvero difficile da contenere. Dovremo prestare grande attenzione alla loro capacità di produrre una gara ad altissimo punteggio, con le nostre attuali percentuali dall’arco non riusciremmo a gestire una sfida di questo tipo. Servirà molta concentrazione anche sui loro repentini cambi difensivi, altra arma in più insieme alla versatilità di un lungo atipico come Johnson”.
Note – Niente da segnalare.
Media – Diretta streaming su LNP PASS.
WITHU BERGAMO – TEZENIS VERONA
Dove: PalaAgnelli, Bergamo
Quando: domenica 3 gennaio, 17.00
Arbitri: Gonella, Pazzaglia, Raimondo
In diretta tv su MS Sport (digitale terrestre in chiaro) e MS Channel (satellite canale 814 piattaforma Sky)
In diretta su LNP Pass: https://bit.ly/3hxmGF9
QUI BERGAMO
Stefano Masciadri (giocatore) – 
“Contro Verona sarà una partita difficile contro una squadra costruita per fare bene, la classifica è un po’ bugiarda, e sicuramente vorranno voltare pagina. Quindi noi dovremo mettere tutto il nostro agonismo e attenzione nelle piccole cose, che sicuro ci faranno fare la differenza per portare a casa la nostra prima vittoria stagionale”.
Note – Tutto il roster a disposizione di coach Calvani.
Media – Diretta in chiaro su MS Sport (digitale terrestre) e MS Channel (canale 814 di Sky), diretta streaming su LNP PASS. Copertura della gara su tutti i canali social di Bergamo Basket 2014 (Facebook, Twitter, Instagram).
QUI VERONA
Andrea Diana (allenatore) –
 “Bergamo è una squadra molto aggressiva sui due lati del campo, in attacco provano a prendere un vantaggio nei primi secondi dell’azione cercando poi di concretizzarlo, sfruttando soprattutto l’atletismo di Purvis ed Easley e la rapidità del playmaker Zugno. Noi in questo momento siamo la peggior difesa della Lega, e se vogliamo tornare a vincere una partita non possiamo fare a meno di aumentare la nostra aggressività e consistenza. Aumentare il livello di aggressività sulla palla, non concedere seconde opportunità di tiro e quindi avere il controllo dei rimbalzi, sono i primi due aspetti sui quali focalizzare la nostra attenzione per invertire il trend negativo. In attacco anche domenica scorsa abbiamo prodotto 19 assist di squadra, segnando 80 punti ad una squadra che di media ne subiva 67.4. Troveremo una difesa ancora più aggressiva, dovremo essere bravi a muovere la palla, cercando di migliorare il nostro impatto nel tiro da 2 punti, provando ad attaccare maggiormente l’area”.
Note – Confermate anche a Bergamo le assenze di Giovanni Pini e Guido Rosselli. Sarà game time decision per Davide Guglielmi, ancora alle prese con un problema alla caviglia.
Media – Il match sarà proposto in diretta sui canali Mediasport e su LNP Pass. Lunedì alle ore 18.00 e alle ore 21.00 differita su Telenuovo (ch. 117 DTT).
APU OLD WILD WEST UDINE – REALE MUTUA TORINO
Dove: Palasport “Carnera”, Udine
Quando: domenica 3 gennaio, 17.00
Arbitri: Caforio, Nuara, Calella
In diretta su LNP Pass: https://bit.ly/3b1wHZU
QUI UDINE
Simone Lilli (assistant coach) –
 “Torino è una squadra ben allestita, con sette elementi confermati dalla passata stagione, ai quali sono stati aggiunti altri giocatori di grande qualità come Clark, Penna e Pagani. È una squadra che gioca molto vicina al canestro, grazie soprattutto alla fisicità di Diop, uno dei migliori giovani del campionato. Inoltre la formazione di Demis Cavina vanta la miglior difesa del campionato e arriva da un’ottima vittoria contro la Staff Mantova. Di sicuro sarà un avversario ostico da superare, ma noi vogliamo dare continuità alle ottime prestazioni offerte con Tezenis Verona e Urania Milano”.
Michele Antonutti (giocatore) – “Ci attende una partita molto intensa, contro una grande squadra, già rodata, costruita nel segno della continuità con tante conferme dalla passata stagione. Sarà una gara dispendiosa dal punto di vista fisico. Mi aspetto una battaglia per quaranta minuti, ci vorranno sicuramente una grande concentrazione mentale e una grande intensità fisica”.
Note – Coach Matteo Boniciolli avrà a disposizione l’intero roster.
Media – Diretta streaming su LNP Pass e su Udinese Tv (canale 110 DTT per il Friuli Venezia Giulia). Sono previsti aggiornamenti in tempo reale sulla pagina Facebook (www.facebook.com/apudine) e sui profili ufficiali Instagram (@apu.udine) e Twitter (@apudine) dell’Apu Old Wild West Udine.
QUI TORINO
Demis Cavina (allenatore) – 
“Stiamo cercando di portare il gruppo ad una omogeneità di condizione atletica e tecnica che ci permetta maggiore continuità anche in vista delle tante partite ravvicinate che ci aspettano a breve. È stata evidente infatti la flessione avuta in un paio di occasioni ed a prescindere dai risultati, dobbiamo ancora trovare la forma ottimale ed elevare quindi la qualità del nostro gioco soprattutto in fase offensiva. La voglia e la concentrazione sino ad oggi dimostrata dai ragazzi, sono gli elementi fondamentali per riuscire a centrare questo obiettivo”.
Note – Niente da segnalare.
Media – Diretta streaming su LNP Pass. Copertura della gara su tutti i canali social della Reale Mutua Basket Torino (Instagram, Facebook, Twitter e Telegram).
BCC TREVIGLIO – NOVIPIÙ JB MONFERRATO
Dove: PalaFacchetti, Treviglio (Bg)
Quando: domenica 3 gennaio, 18.00
Arbitri: Cappello, Bonotto, D’Amato
In diretta su LNP Pass: https://bit.ly/3rzkstH
QUI TREVIGLIO
Mauro Zambelli (assistant coach) –
 “Casale Monferrato è una squadra con grandissimi margini di crescita dato che in questa prima parte della stagione è stata falcidiata da assenze ed infortuni e, malgrado ciò, è riuscita a ritagliarsi una classifica più che egregia battendo Udine e Verona nelle serate di maggior ispirazione. Il principale avversario da controllare sarà Redivo, una guardia molto tecnica, capace di segnare tiri difficili dal palleggio e di creare per i compagni. Da parte nostra vogliamo sicuramente mettere in campo una aggressività migliore sui tiratori , generare più contatti fisici sugli esterni avversari, e alzare il livello della nostra difesa che ad Orzinuovi è stato insufficiente. Per  quanto riguarda l’attacco, cercheremo di tenere alto il ritmo, non snaturando la nostra identità di gioco. Malgrado la sconfitta domenica, siamo tornati a casa con la consapevolezza di poter costruire contro ogni tipo di difesa canestri con fluidità e naturalezza. Siamo fiduciosi e stiamo lavorando in maniera determinata per offrire una prestazione di livello superiore rispetto a quella precedente”.
Matteo Bogliardi (giocatore, playmaker) – “Affrontiamo Casale, una squadra in grado di battere Udine e Verona. Noi veniamo dalla sconfitta contro Orzinuovi, abbiamo voglia di reagire, di dimostrare che non siamo quelli visti domenica. Vogliamo regalare un successo ai nostri tifosi”.
Note – Da valutare le condizioni di Simone Pepe.
Media – Gara in diretta su LNP Pass. “Orabasket” torna sul grande schermo, precisamente su SeilaTv – canale 216 digitale terrestre e – in streaming e on-demand – sulla webtv www.seilatv.tv il lunedì sera. Parziali e aggiornamenti su Facebook ed Instagram di Blu Basket Treviglio.
QUI CASALE MONFERRATO
Mattia Ferrari (allenatore) –
 “Contropiedi e difese sono le armi della squadra trevigliese. Frazier, Pepe e Reati sono tra tutti gli osservati: se vincere noi vorremo, a loro mettere un freno noi dovremo”.
Note – Tutto il roster è a disposizione di coach Mattia Ferrari.
Media – L’incontro sarà raccontato con aggiornamenti in tempo reale sui profili Facebook (www.facebook.com/JBMonferrato), Instagram (@jbmonferrato) e Twitter (twitter.com/jbmonferrato) di JB Monferrato. La gara sarà in diretta in streaming su LNP PASS.
STAFF MANTOVA – BERTRAM TORTONA
Dove: Grana Padano Arena, Mantova
Quando: domenica 3 gennaio, 18.00
Arbitri: Dionisi, Tarascio, Lupelli
In diretta su LNP Pass: https://bit.ly/37YBQQy
QUI MANTOVA
Emanuele Di Paolantonio (allenatore) –
 “Approfitto per fare gli auguri di buone Feste a tutti i nostri tifosi, in un anno in cui purtroppo manca il contatto al palazzetto. Li ringrazio per lo striscione che avevamo alle nostre spalle nell’ultima partita in casa. Dopo la sconfitta con Torino, ora abbiamo la possibilità di riscattarci, penso che Tortona non potrebbe essere avversario migliore per poter fare una buona partita giocando in casa, contro una squadra che fino ad oggi è la più forte del campionato. Di conseguenza avremo sicuramente le motivazioni per fare bene. Tortona è una squadra con tanti giocatori molto importanti per la categoria, alcuni vengono anche dalla categoria superiore. È anche un nucleo che sta insieme già dallo scorso anno, confermato come l’allenatore. Hanno fatto di questo un vantaggio e sono partiti molto bene quest’anno. Giocano bene a pallacanestro in attacco e sono molto solidi in difesa”.
Lorenzo Maspero (giocatore) – “Domenica sarà una sfida tosta. Loro per ora sono la squadra più forte del campionato. Sono fisici, giocano di squadra e sono in ritmo. Quindi bisognerà contrastare queste loro qualità. L’unico modo per farlo è stando uniti, giocare di squadra fa la differenza, se tutti tocchiamo la palla e tutti siamo coinvolti, allora lo siamo tutti emotivamente e poi anche in difesa diamo di più. Si crea entusiasmo ed è tutto collegato”.
Note – Nessun infortunio.
Media – La gara sarà visibile in diretta e on demand in abbonamento su LNP Pass. Il commento della gara sarà trasmesso in diretta sulla Web Radio 5.9. Aggiornamento live sui social Facebook, Instagram e Twitter degli Stings.
QUI TORTONA
Vanni Talpo (vice allenatore) – 
“Voglio fare i complimenti ai ragazzi per la partita di domenica, loro sono stati eccezionali e si sono messi a disposizione mia e di Gianmarco Di Matteo nei giorni in cui non abbiamo avuto coach Ramondino. La gara con Verona è stata dura, perché abbiamo affrontato una formazione costruita per il vertice che arrivava da un momento non facile. Dobbiamo essere felici della crescita avuta, in difesa e in attacco, al rientro dagli spogliatoi, ma al tempo stesso consapevoli che il nostro focus deve essere sui miglioramenti che possiamo avere sui due lati del campo in vista di due trasferte difficili che ci attendono, prima a Mantova e poi a Bergamo”.
Riccardo Tavernelli (giocatore, capitano) – “La partita con Verona è stata difficile per una serie di fattori, ma noi siamo stati bravi a compattarci e a seguire le indicazioni che ci ha dato lo staff tecnico nella settimana. Nel terzo quarto abbiamo stretto molto le maglie in difesa e trovato un bel ritmo in attacco, cose che ci hanno permesso di dilatare il margine e resistere alla loro rimonta. Siamo una squadra in cui ogni giocatore è a disposizione dei compagni e sappiamo trovare protagonisti sempre diversi: questo aspetto ci permette di adeguarci alle scelte difensive degli avversari, proponendo soluzioni differenti a livello offensivo per vincere le partite”.
Note – Nulla da segnalare.
Media – La gara sarà tramessa in diretta su LNP Pass, servizio in streaming su abbonamento di Lega Nazionale Pallacanestro. Aggiornamenti costanti e continui sull’andamento della partita verranno pubblicati sul sito e sui canali social del Derthona Basket.

 

Commenta