Serie A, le curiosità statistiche della 21esima giornata

Serie A, le curiosità statistiche della 21esima giornata

LBA Serie A, la giornata si apre con 2 anticipi a Brindisi e Bologna: Banks a 3 assist da quota 300 con la Happy Casa

Due anticipi a Brindisi e a Bologna aprono sabato 1 febbraio la giornata di LBA Serie A. In allegato il confronto statistico che si affrontano nella ventunesima giornata.

Happy Casa Brindisi – A|X Armani Exchange Milano sabato 1 febbraio ore 20.30 Eurosport 2 e Eurosport Player

Gara di andata: A|X Armani Exchange Milano – Happy Casa Brindisi 89-92

30 le gare già giocate tra le due società, con Milano avanti 24 vittorie a 6. Nelle 14 giocate a Brindisi 5 vittorie dei padroni casa e 9 degli ospiti: Brindisi ha vinto le ultime 2 gare giocate contro Milano, nel girone di andata di questa stagione e alla sedicesima giornata dello scorso campionato. Nel girone di andata Brindisi ha ottenuto l’unica vittoria esterna contro Milano della sua storia.

Nove i precedenti tra Vitucci e Messina, 7 giocati in campionato e 2 in Supercoppa: il coach di Milano è avanti per 6 vittorie a 3. 12 vittorie su 27 gare il bilancio di Vitucci contro Milano.

Banks a 3 assist da quota 300 con la maglia di Brindisi, primo nella classifica societaria.

Segafredo Virtus Bologna – Carpegna Prosciutto Pesaro sabato 1 febbraio iore 20.45 Eurosport Player

Gara di andata: Carpegna Prosciutto Pesaro – Virtus Bologna 79-94

Bologna ha ottenuto 65 vittorie su 73 gare giocate contro Pesaro in casa. L’ultima vittoria della VL a Bologna contro la Virtus è arrivata nella stagione 2007/08: La Fortezza Bologna-Scavolini Spar Pesaro 72-81. Tra le due società giocata una finale scudetto quella della stagione 1993/94 e la finale di Coppa Italia della stagione 2000/01.

S.Bernardo-Cinelandia Cantù – Umana Reyer Venezia domenica 2 febbraio ore 17 Eurosport 2 e Eurosport Player

Gara di andata: Umana Reyer Venezia – S.Bernardo-Cinelandia Cantù 76-46

Cantù ha perso in casa contro Venezia soltanto in otto occasioni su 42 precedenti. Venezia ha vinto le ultime 5 gare giocate a Cantù in regular season: i 30 punti di scarto della gara di andata sono lo scarto maggiore in una gara tra le due squadre.

5 precedenti in regular season e 4 nei playoff tra Pancotto e De Raffaele: il coach di Venezia ne ha vinti 5 contro i 4 dell’attuale allenatore di Cantù. Pancotto ha un record contro Venezia di 10 vittorie su 28 gare giocate, mentre De Raffaele ha 8 vittorie su 12 gare contro Cantù.

Dolomiti Energia Trentino – Germani Basket Brescia domenica 2 febbraio ore 17.30 Eurosport Player

Gara di andata: Germani Basket Brescia – Dolomiti Energia Trentino 92-66

Sono sette i precedenti tra Trento e Brescia in Serie A, 5 le vittorie dell’Aquila e 2 quelle della Leonessa. Nella gara di andata il massimo scarto per una vittoria di Brescia contro Trento: 26 punti.

Virtus Roma – Oriora Pistoia domenica 2 febbraio ore 18 Eurosport Player

Gara di andata: Oriora Pistoia – Virtus Roma 67-81

Sesta gara in Serie A tra Roma e Pistoia, 3 vittorie per la Virtus contro le 2 di Pistoia. Il bilancio delle gara giocate a Roma è di una vittoria per parte

Allianz Pallacanestro Trieste – Banco di Sardegna Sassari domenica 2 febbraio ore 18.30 Eurosport Player

Gara di andata: Banco di Sardegna Sassari – Allianz Pallacanestro Trieste 59-65

Solo 3 le gare già giocate tra Sassari e Trieste in Serie A con 2 vittorie dei sardi e una della nuova società di Trieste. Nell’unica gara giocata a Trieste vittoria di Sassari per 65 a 86.

Due i precedenti tra gli allenatori con una vittoria per parte.

De’Longhi Treviso – Pompea Fortitudo Bologna domenica 2 febbraio ore 19 Eurosport Player

Gara di andata: Pompea Fortitudo Bologna – De’Longhi Treviso 77-69

La gara giocata nel girone di andata è anche l’unica giocata in Serie A tra Universo Treviso e Fortitudo Bologna.

Vanoli Cremona – Grissin Bon Reggio Emilia domenica 2 febbraio ore 20.45 Rai e Eurosport Player

Gara di andata: Grissin Bon Reggio Emilia – Vanoli Cremona 85-71

Quindici i precedenti tra Cremona e Reggio Emilia, tutti in giocati in gare di regular season: 7 le vittorie dei lombardi e 8 quelle degli emiliani. Sette vittorie casalinghe nelle ultime nove gare tra Cremona e Reggio Emilia

13 i precedenti tra Sacchetti e Buscaglia dalla stagione 2014/15: nelle nove gare dei regular season e 4 di playoff Buscaglia ha ottenuto 8 vittorie contro le 5 di Sacchetti.

10 vittorie su 23 gare allenate da Sacchetti contro Reggio Emilia, comprese le 7 della finale scudetto della stagione 2014/15 quando vinse lo scudetto con Sassari. Buscaglia contro Cremona ha perso soltanto in due occasioni su nove precedenti

125985_28_ventuno-pdf.pdf

Fonte: Legabasket.

Commenta