Serie A, il quintetto ideale della nona giornata

Foto Ciamillo
Foto Ciamillo

I cinque sono: Delaney, Douglas, Filipovity, Thomas e Perkins

Malcolm Delaney, AX Armani Exchange Milano: l’ex NBA è decisivo nella vittoria di Milano su Venezia. Delaney resta in campo 27 minuti in cui produce 16 punti con 5 rimbalzi e 2 assist per 21 di valutazione.

Toney Douglas, Openjobmetis Varese: l’ex NBA gioca all’altezza della sua fama e trascina Varese alla vittoria in casa di Trento con una prova da 28 punti in 34 minuti con 2 su 3 da due, 7 su 13 dall’arco e 3 su 4 dalla lunetta. Per Douglas anche 8 rimbalzi, 6 assist e 4 recuperi per 37 di valutazione.

Marko Filipovity, Carpegna Prosciutto Pesaro: il giocatore ungherese segna 16 punti in 38 minuti con 11 rimbalzi per 24 di valutazione. Per Filipovity 3 su 4 da due e 10 su 11 dalla lunetta.

Donte Thomas, Acqua S. Bernardo Cantù: l’ala chiude con 33 di valutazione nel largo successo dei brianzoli su Roma. Per Thomas 21 punti in 33 minuti con 6 su 7 da due, 2 su 3 dall’arco, 3 su 6 dalla lunetta, 12 rimbalzi e 4 assist.

Nick Perkins, Happy Casa Brindisi: il centro americano segna 15 punti in 26 minuti tirando con 7 su 12 dal campo. Per Perkins anche 11 rimbalzi per 23 di valutazione

Commenta