Serie A, i numeri di Brescia-Pesaro

Credits Ciamillo-Castoria
Credits Ciamillo-Castoria

Sfida ininfluente ai fini della classifica tra Germani e Carpegna Prosciutto

Germani Brescia – Carpegna Prosciutto Pesaro (ore 20.45, Eurosport Player)

PRECEDENTI: 34 precedenti tra Brescia e Pesaro, di cui 26 giocati prima del 1988. Il conto totale delle vittorie è a favore della VL per 19 a 15, se consideriamo solo le 8 gare giocate dal ritorno di Brescia in Serie A il bilancio è di 6 a 2 a favore di Brescia.

ALLENATORI: 15 i precedenti tra Buscaglia e Repesa, con il coach di Brescia avanti per 8 vittorie a 7.

DICHIARAZIONI: ecco le parole di coach Repesa prima della partita:

Affronteremo una squadra partita con ambizioni maggiori, ma ora dobbiamo pensare a giocare nel modo giusto con tanta attenzione e concentrazione per provare a vincere. Il Covid ha influenzato la stagione di tutti, noi abbiamo avuto tanti problemi come successo anche alle altre squadre, tra cui Cantù che è retrocessa sul campo e più recentemente Brindisi. Serve tempo per ripartire e non è facile”.

Ecco le parole di coach Buscaglia prima del match:

Pesaro è una squadra ben costruita, equilibrata e con una precisa identità tecnica – prosegue Buscaglia -. Dovremo essere bravi a limitarla nella corsa, visto che è molto abile in campo aperto e forte sul perimetro. A noi serviranno 40′ di grande attenzione: arriviamo bene alla partita, anche se solo dopo i prossimi due giorni sapremo se potremo contare sull’apporto di Luca Vitali”.

Commenta