Serie A 2020-21, Galanda: “Mancanza di fattore campo penalizza le più deboli”

Credits Ciamillo-Castoria
Credits Ciamillo-Castoria

L’argento ad Atene oggi Consigliere Federale presenta il campionato dalle colonne della Gazzetta dello Sport.

Speciale Serie A sulla Gazzetta dello Sport nel giorno della partenza del campionato 2020-21: a introdurre la stagione sono cinque grandi volti della storia del basket azzurro. 

Queste le parole di Giacomo Galanda: “Dietro alle prime quattro vedo un aumento del gap tra le fasce del campionato. L’assenza del pubblico e la mancanza di fatto campo penalizzerà le più deboli nelle sfide di alta classifica. Milano è davanti a tutte ma la Virtus gli è più vicina di quanto abbia detto la Supercoppa. Teodosic è l’unico giocatore in grado di fare la differenza: se il play torna a giocare al livello della passata stagione può cambiare gli equilibri dello scudetto. Tra le sorprese, punto su Trieste e su Bortolani (Brescia) e Russell (Treviso)”.

Fonte: Gazzetta dello Sport.

Commenta