Sergio Llull: Ciò che serve alla squadra è sempre più importante di quello che desideri

Le parole della bandiera dei Blancos

Nella newsletter settimanale di Backdoor Podcast “BDP Weekly Ballin’’ Sergio Llull ha parlato del suo legame con Madrid e dei momenti più importanti della sua carriera con i Blancos.

Qui alcuni estratti:

Sei una bandiera del Real Madrid, cosa significa per te questa maglia e come è cambiata la tua leadership nel corso della tua carriera?

Significa tutto. Per me essere qui vuol dire casa. Giocare per questa maglia è un sogno che si è avverato da quando ero semplicemente un fan. La mia leadership vuole essere positiva e di aiuto alla squadra…ed è ciò che sto cercando di fare ora. Ciò che serve alla squadra è sempre più importante di quello che desideri, serva o aspetti ognuno di noi singolarmente. Questo è il modo in cui intendo il basket e non cambierà mai.

Hai vinto molti titoli nella tua carriera, se dovessi scegliere un momento tra questi che ti porterai sempre nel cuore quale scegli?

Sono stato fortunato ad avere tantissimi momenti speciali con questa maglia. Ne scelgo due: il canestro che segnai per vincere la King cup contro Malaga nel 2014 e la tripla dalla mia metà campo per vincere all’ultimo secondo a Valencia. Vincere un titolo negli ultimi secondi è un’esperienza incredibile. Non riesco a descriverla a parole. La tripla con Valencia è quel canestro che segni una volta nella vita, ma la cosa più importante è stato aver portato alla vittoria la squadra.

Fonte: Backdoor Podcast.

Commenta