Season-high di Donovan Mitchell, i Jazz battono i Kings e salgono a 24 di fila tra le mura amiche

128-112 il finale in favore dei Jazz, primo team NBA che arriva a 40 vittorie

Vittoria consecutiva n.24 tra le mura della Vivint Arena per gli Utah Jazz, che sconfiggono i Sacramento Kings 128-112.

Donovan Mitchell pareggia il suo season-high con 42 punti+4 assist, per Mike Conley ci sono 26 punti con 6 rimbalzi e 4 assist, dalla panchina Joe Ingles chiude con 20 punti (5/10 da tre) e 6 assist.

Per Sacramento è il sesto stop di fila, non bastano le prove di De’Aaron Fox (30+8 assist) e Richaun Holmes (25+10, 10/13 FG).

 

Commenta