Scotty Pippen Jr prova a giocarsi le sue carte nel Draft NBA

Pippen Jr potrebbe comunque tornare a Vanderbilt, dove allena Jerry Stackhouse

Scotty Pippen Jr, figlio del grande Scottie Pippen, ha deciso di candidarsi per il prossimo Draft NBA, ma senza rinunciare alla sua eleggibilità a Vanderbilt.
Scotty è un playmaker versatile, che nella sua annata da sophomore con i Commodores ha prodotto medie di 20.8 punti, 4.9 assist e 1.8 recuperi, tirando il 43% dal campo, il 36% da tre e l’85% ai liberi.

Commenta