Scoppia il caso Trae Young, il giocatore ironizza sui social

Scoppia il caso Trae Young, il giocatore ironizza sui social

Scoppia il caso Trae Young in casa Atlanta Hawks, e il giocatore sui social sbotta

Scoppia il caso Trae Young in casa Atlanta Hawks, e il giocatore sui social sbotta: «Svegliarsi con dichiarazioni pubbliche sulla mia vita privata» accompagnato da faccine annoiate e ironiche.

Secondo The Athletic, il giocatore si sarebbe rifiutato di giocare contro i Nuggets, e per questo avrebbe avuto uno scontro con coach McMillan, con cui i rapporti sarebbero ai minimi storici.

Secondo quanto riportato l’All-Star era alle prese con un problema alla spalla destra per la quale aveva intenzione solamente di sottoporsi a dei trattamenti al mattino, decidendo poi nel resto della giornata se scendere in campo oppure no alla sera. McMillan invece avrebbe chiesto alla sua stella di partecipare allo shootaround, fare trattamenti e poi giocare senza tentennamenti.

Commenta