Scontri ad Atene prima di Aek-Reggio Emilia, feriti alcuni tifosi?

Photo: FIBA
Photo: FIBA

Appena possibile gli aggiornamenti sul gruppo di fan italiani

La sfida tra Aek Atene ed UNAHOTELS Reggio Emilia è iniziata con un quarto d’ora di ritardo a causa di uno scontro tra i tifosi delle due squadre.

La ricostruzione di Eurohoops, che a sua volta cita la radio greca ERA Sport.

“Circa 20-30 tifosi incappucciati della squadra greca avrebbero aggredito alcuni tifosi italiani, che seguivano la loro squadra in trasferta”

“Quando i tifosi dell’AEK sono entrati nell’arena, hanno preso gli estintori e li hanno svuotati verso gli italiani, con l’aria che è diventata subito irrespirabile. Lanciati anche pezzi di legno e ferro verso i tifosi reggiani.

Secondo le prime informazioni, ci sarebbero anche dei feriti, probabilmente tra gli italiani.

Alcune immagini:

La squadra italiana, nel momento dell’aggressione, avrebbe chiesto aiuto agli addetti dell’AEK, minacciando di lasciare l’impianto se l’inaccettabile episodio non fosse rientrato, informando ufficialmente la FIBA”.

Dalla società italiana per ora nessun comunicato sull’accaduto.

A fine primo tempo UNAHOTELS avanti di 10 punti.

 

 

Commenta