Scariolo: Kawhi leader silenzioso, l’Olimpia ha problemi profondi

Scariolo sta trattando il rinnovo con la nazionale spagnola

Sergio Scariolo è stato ospite di Backdoor Podcast in una video chat che lo ha visto spaziare tra il mondo NBA, italiano e delle nazionali. Questi due degli estratti principali:

Su Kawhi Leonard:
È un leader d’esempio che fa le cose in modo naturale. Ha alzato la voce solo poche volte durante la stagione in momenti chiave per la squadra, ottenendo un grosso feedback. Non ci ha mai dato problemi, non ha mai fatto capricci da star e ha percepito subito la fiducia dello staff medico e di tutto l’ambiente. Ho avuto modo di fare discorsi anche profondi con lui, è un ottimo ragazzo.

Sull’Olimpia Milano:
La storia degli ultimi anni racconta che a prescindere dal valore di giocatori e allenatori, c’erano problemi all’origine e molto profondi, difficili da risolvere senza un cambio radicale di cultura. Ora ci stanno provando con le difficoltà che tutti abbiamo vissuto, ma spero che possano avere il tempo e la determinazione nel creare il giusto isolamento della squadra rispetto a un ambiente che positivo non è.

Qui l’intervista completa.

Fonte: Backdoor Podcast.

Commenta