Scafati, arriva Pesaro. Thompson: Spero che i tifosi possano rispondere presente

Scafati, arriva Pesaro. Thompson: Spero che i tifosi possano rispondere presente

Il campionato di serie A di pallacanestro arriva al suo giro di boa. Questo fine settimana si disputerà infatti la quindicesima ed ultima giornata di andata

Il campionato di serie A di pallacanestro arriva al suo giro di boa. Questo fine settimana si disputerà infatti la quindicesima ed ultima giornata di andata.

La Givova Scafati si prepara a chiudere nel migliore dei modi questa prima fase della massima competizione nazionale, con l’obiettivo di fare bottino pieno nel match previsto per domenica, alle ore 17:00, alla Beta Ricambi Arena PalaMangano, contro la Carpegna Prosciutto Pesaro.

Coach Attilio Caja ed il suo staff stanno lavorando sodo per accompagnare la squadra a questa delicata sfida con la migliore preparazione possibile. Tutti sono a disposizione, nessuno assente, con l’auspicio di ritrovare i due punti ed il sorriso, dopo lo scivolone di Trieste.

L’AVVERSARIO

Con all’attivo due scudetti, due coppe Italia ed una Coppa delle Coppe, la Carpegna Prosciutto Pesaro è sicuramente una delle sorprese in positivo dell’attuale stagione agonistica, come provato dalla quarta posizione che stabilmente occupa in classifica, frutto di un record di otto vittorie e sei sconfitte fin qui collezionate. Sulla panchina dei marchigiani siede un coach esperto come Jasmin Repesa, uno che nel proprio palmares annovera sei campionati croati, quattro coppe di Croazia, due campionati turchi, due campionati italiani, due Coppe Italia e due Supercoppe Italiane, tutti trofei conquistati in un oltre un trentennio di professionismo sportivo. La sua V. L. è seconda nella classifica della media punti realizzati (88,6) ed è seconda anche nella media di realizzazione dall’arco dei 6,75 metri (38,8%).

Dal punto di vista dei singoli, il leader del gruppo è senza dubbio la guardia statunitense Abdur-Rahkman (17,7 punti di media, con il 54% da due ed il 45% da tre, e 4,1 assist di media), a cui vanno aggiunti l’ala Cheatham (13,6 punti e 6,2 rimbalzi di media), la guardia Moretti (13,6 punti di media), il centro serbo Kravic (12,4 punti, con il 59,5% da due, e 6 rimbalzi di media), l’ala grande Charalampopoulos (9,2 punti e 5,1 rimbalzi di media) e la guardia Tambone (8,7 punti e 2,8 assist di media). A costoro, bisogna aggiungere la guardia Gudmundsson, il centro Totè e la guardia Visconti. Non ci sarà sicuramente l’infortunata ala grande Mazzola mentre in dubbio è la presenza in campo del capitano Delfino, assente nell’ultimo match per un problema al polpaccio.

LE DICHIARAZIONI

Il centro Trevor Thompson: «Siamo molto dispiaciuti ed arrabbiati per la sconfitta arrivata domenica scorsa a Trieste. Siamo tornati ad allenarci in palestra con una gran voglia di lavorare e preparare al meglio la sfida casalinga di domenica prossima contro Pesaro. Lo staff tecnico sta facendo un gran lavoro di preparazione, ci è stato mostrato il video degli errori commessi a Trieste e tutti noi ci stiamo ponendo nelle migliori condizioni possibili per dare il massimo e provare ad imporci. Dei nostri prossimi avversari conosco alcuni giocatori, in particolare l’esterno Abdur-Rahkman ed il lungo Kravic, tra i più importanti e forti del roster pesarese. Spero che i tifosi possano rispondere presente così come hanno fatto nella partita contro Napoli, in cui ci hanno trasmesso una carica ed una energia straordinaria, aiutandoci a vincere in quel modo la sfida».

MEDIA

La partita sarà trasmessa in diretta streaming su Eleven Sports (www.elevensports.com/it).

Aggiornamenti in tempo reale saranno resi noti attraverso la pagina Facebook ufficiale del club e tutti gli altri canali social (Telegram, Instagram e Twitter).

Infine, sarà possibile ascoltare la diretta radiofonica in streaming su Vesuvio Radio Tv (www.vesuvioradiotv.it).

I biglietti sono acquistabili in online tramite il circuito Go2, con l’applicazione di lievi costi di prevendita, al seguente link: https://www.go2.it/evento/givova_scafati_vs_carpegna_prosciutto_pesaro/6299.

Sono poi acquistabili anche presso tutti i rivenditori autorizzati indicati nell’elenco al seguente link: https://www.go2.it/rivenditori_pdf.php.

Sarà invece possibile acquistarli al botteghino oggi (venerdì) dalle 16:30 alle 19:30, domani (sabato) dalle 10:30 alle 12:30 e domenica (giorno della partita) dalle ore 10:30 alle ore 12:30 e dalle ore 15:00 alle ore 17:15.

Questo il costo dei biglietti:

SETTORE 

PALAMANGANO

COSTO BIGLIETTO ORDINARIO COSTO BIGLIETTO RIDOTTO 

(tra 6 e 16 anni ed over 65)

Parterre Izzo € 40,00 n. d.
Parterre Laterale A e B € 22,00 n. d.
Tribuna A – B – C € 18,00 € 12,00
Gradinata La Manna e Scafati € 12,00 € 8,00

Commenta