Sasha Djordjevic: Teodosic a riposo precauzionale. Subire 14 triple e vincere non è cosa da poco

Sasha Djordjevic: Teodosic a riposo precauzionale. Subire 14 triple e vincere non è cosa da poco

Il coach della Segafredo Virtus Bologna Sasha Djordjevic dopo il successo su Reggio Emilia: Siamo in pieno cantiere aperto

Il coach della Segafredo Virtus Bologna Sasha Djordjevic commenta il successo su Reggio Emilia: «E’ sempre meglio vincere che perdere. L’atteggiamento difensivo soprattutto nel primo tempo c’era, la cosa che non mi è piaciuta in assoluto è che ad inizio terzo quarto abbiamo smesso di giocare, con palle perse regalate soffrendo l’entusiasmo di Reggio Emilia che in questo momento è una signora squadra».

«Ci hanno messo in difficoltà con i p&r di Taylor e i tiratori: subire 14 tiri da 3 e vincere non è facile. Ci mancano quei tiri che di solito entrano. Andiamo avanti, lavoriamo: in questo momento abbiamo tanti giocatori che hanno dovuto giocare dei minuti in più, bisognerà recuperare fisicamente. Siamo in pieno cantiere aperto».

«Milos Teodosic ha osservato un turno di riposo precauzionale. Dopo la gara con Cremona ha avvertito qualcosa che meritava attenzione, lavorerà per le prossime gare».

Immagini di Bologna Sport News.

Commenta