Sardara: I turchi proprietari al 50%. La loro fiducia nell’attuale management è totale

Foto Ciamillo
Foto Ciamillo

Il proprietario al 50% di Torino parla di budget coperto per la Reale Mutua anche in caso di stagione senza pubblico

La Reale Mutua Torino si è presentata nella giornata di giovedì. E’ stata anche occasione per parlare del passaggio di proprietà, al 50%, con dei soci turchi capeggiati dall’allenatore dell’Anadolu Efes Istanbul, Ergin Ataman.
Queste le parole del presidente Stefano Sardara a La Stampa.

Cessione quote.

Ribadisco di aver ceduto il 50%. Esiste una scrittura privata dove, tra le varie opzioni, è prevista l’acquisizione del 100% in caso di promozione in A.

Il socio di Ataman.

Aveva evidentemente immaginato di coinvolgere qualche suo amico nel caso in cui la squadra fosse stata ammessa in Serie A. Visto che, non certo per colpa nostra, siamo ancora in A2, possiamo andare avanti così.

Mancanza rappresentante turco a Torino.

La fiducia nell’attuale management è totale, sia da parte mia che da parte loro. E i rapporti tra i soci non sono argomento di discussione pubblica. Ataman è un allenatore di EuroLeague, non capisco che problema ci sia se non viene a Torino.

In caso di mancata promozione.

Andremo avanti comunque, nessun dubbio.

Stagione senza pubblico.

Il nostro budget è coperto.

Commenta