Sandro Santoro: Vedo giocatori e, in generale, un ambiente più pronti

Foto Ciamillo
Foto Ciamillo

Le parole del GM di Brescia: Campionato di Serie A con licenze? Ogni anno ci ritroviamo a dire che qualcosa deve cambiare, ma poi tutto resta come è. Il presidente Gandini ha le idee chiare

Sandro Santoro, GM della Germani Brescia, ha parlato del momento della squadra a Daniele Ardenghi de Il Giornale di Brescia.

Maurizio Buscaglia.

Anche qui a Brescia stiamo cercando di metterlo nelle condizioni di esprimere al meglio le sue potenzialità.

Campionato con licenze.

È giusto che se ne parli. Ogni anno ci ritroviamo a dire che qualcosa deve cambiare, ma poi tutto resta come è. Il presidente Gandini ha le idee chiare e trovo che questo sia un passaggio doveroso per rendere più credibile la serie A. Più il “prodotto” è credibile, più è vendibile.

La nuova Brescia.

Trovo che ci sia un filo che collega il secondo tempo, in grande crescendo, della gara poi persa con Treviso e le successive due vittorie a Trieste e su Varese. Proprio questa “costanza” è la nota di cambiamento che rilevo con maggior intensità. Ci vuole continuità, e la stiamo esprimendo. Vedo giocatori e, in generale, un ambiente più pronti, ma non gettiamo il pensiero troppo in avanti. Desidero che si lotti fino alla fine della regular season”.

Commenta