Salvatore Trainotti: Non stupitevi se vedrete Paolo Banchero al Preolimpico

Salvatore Trainotti: Non stupitevi se vedrete Paolo Banchero al Preolimpico

Il GM della Dolomiti Energia Trento Salvatore Trainotti affronta i temi caldi di Italbasket: Per Donte Di Vincenzo aspettiamo i tempi tecnici

Il GM della Dolomiti Energia Trento Salvatore Trainotti affronta i temi caldi di Italbasket con Tuttosport.

SUI NATURALIZZATI E SUI NATURALIZZABILI

«Per Mannion non è il momento di analizzare la situazione. Per il passaporto italiano di Paolo Banchero siamo in dirittura d’arrivo e confidiamo non sia equiparato agli italiani di formazione. Ha avuto pressioni per andare in Nazionale Usa, non stupitevi se magari lo vedrete nell’Italia al Preolimpico. Perché se vogliamo vincere in un futuro vicino, ma anche subito, dobbiamo smetterla di pensare a prendere sempre e soltanto tutti i più forti. Come nei club conta la cosiddetta chimica, in Nazionale occorre creare l’ambiente giusto, con giocatori che abbiamo la mentalità conetta per mettersi sempre in gioco. Ambizione. Per Donte Di Vincenzo, infine, aspettiamo i tempi tecnici»

SUGLI ITALIANI IN NCAA

«Moretti sta facendo molto bene, ancora in crescita a Texas Tech. Molto bene anche Tomas Woldentensae a Virginia. Poi Alessandro Lever a Grand Canyon e Guglielmo Caruso a Santa Clara e non vorrei dimenticarne altri».

Commenta