Sacchetti: Milano non ha punti deboli, noi dobbiamo tirare fuori il nostro spirito

Credit: Ciamillo & Castoria
Credit: Ciamillo & Castoria

Su un possibile intervento sul mercato: "Ci sono contatti con Saunders, ma non so, onestamente, a che livello siamo. Non so di più"

Meo Sacchetti presenta la sfida di domani tra la sua Fortitudo Bologna e l’Olimpia Milano.
“Sicuramente Fantinelli non sarà dei nostri, mentre per Happ e Withers vedremo come andrà. Giochiamo contro una squadra completa, non serve dirlo, impegno difficile, noi dobbiamo tirare fuori il nostro spirito: non è detto che ci porti alla vittoria vista la differenza di valori, ma lo spirito va visto anche nell’emergenza. Non hanno punti deboli, Rodriguez fa e fa fare canestro, tanta gente di esperienza, per il campionato italiano è di alto livello”

Su un possibile intervento sul mercato: “Ci sono contatti con Saunders, ma non so, onestamente, a che livello siamo. Non so di più”

Fonte: BolognaBasket.

Commenta