Sacchetti: In gara finché gambe e fiato ci han sorretti. Non abbiamo giocato male in certi frangenti

Foto Ciamillo
Foto Ciamillo

Le parole del coach della F dopo la netta sconfitta di Brindisi

Coach Meo Sacchetti: ’’Contro una delle squadre più fisiche e atletiche del campionato, siamo rimasti in partita finché gambe e fiato ci hanno sorretti. Poi paghiamo, alla lunga, contro squadre che oggi hanno rotazioni molto più lunghe di noi. Non dobbiamo rassegnarci all’alibi della sfortuna, con un po’ più di lucidità certe situazioni nel secondo e ultimo quarto ci avrebbero consentito almeno di contenere il passivo di una partita che, in certi frangenti, non abbiamo neanche giocato male. Speriamo, in settimana, di ritrovare qualche giocatore’’

Fonte: Ufficio Stampa Fortitudo Bologna.

Commenta