Rosas: Abbiamo lavorato più a fondo del solito sul Draft, so che troveremo il prospetto migliore

Minnesota sceglierà al N.1, al n.17 ed al n.33.

Gersson Rosas, n.1 del front office dei Minnesota Timberwolves, parla della preparazione del team per il prossimo Draft.

Minnesota sceglierà al N.1, al n.17 ed al n.33.

“Per certi versi, il tempo extra ci ha consentito di lavorare più a fondo del solito sul Draft. Abbiamo analizzato la Draft Class, fatto colloqui con i vari prospetti, lavoro di scouting, e di diversi aspetti che normalmente non si riesce ad approfondire perchè non si ha abbastanza tempo. I tempi particolari di questa stagione ci hanno permesso di riuscirci”

“Il punto di vista generale è che non ci sia un candidato favorito nettamente sugli altri per la n.1, ma sono molto fiducioso che durante questo processo, il talento verrà fuori ed identificheremo uno dei prospetti come il migliore, il miglior giocatore di talento con le maggiori capacità per la nostra organizzazione”

“Dopo aver studiato la Draft Class negli ultimi 6-7 mesi, siamo molto entusiasti di quello che la notte del Draft ci permetterà di aggiungere al team. Sarà un appuntamento importante per definire le nostre ambizioni per la nostra stagione, sia se aggiungeremo tre giovani prospetti che se ci sarà una trade per un giocatore subito pronto a contribuire”

“Credo che l’anno scorso abbiamo mostrato, soprattutto con Karl Towns in campo, i segni di un attacco tra i primi dieci, che sarà incredibilmente importante per noi. Ma non possiamo ignorare il fatto che dobbiamo migliorare in difesa”

Fonte: NBA.com.

Commenta