Rivers: Il mio obiettivo? Voglio che si parli di Elton Brand come del migliore GM nello sport

Rivers ha firmato con i 76ers dopo pochi giorni dal suo addio ai Clippers

Doc Rivers ed Elton Brand, rispettivamente coach e general manager dei Philadelphia 76ers, hanno a cuore il problema del razzismo, delle minoranze. Il primo obiettivo del duo è chiaramente il titolo NBA, il secondo è aprire delle porte per le future generazioni.

Brand: “E’ molto significativo avere sia coach che GM di colore….anche se il mio obiettivo era di trovare il miglior coach per il nostro programma”

Rivers: “Quando lascerò questo posto per andare a giocare a golf, il mio obiettivo è che si dica che Elton Brand è il miglior GM nello sport…In NBA non ci sono molti coach di colore, o membri del Front Office. Se Elton avrà successo, allora potranno averlo altre persone di colore…magari ci sarà la possibilità di diventare GM anche per una donna, dobbiamo toglierci questa paura…”

“Nessuno vuole niente in regalo, ma una possibilità di essere visto come una persona che può guidare (un gruppo). È una bella sensazione”

Fonte: NBA.com.

Commenta