Riva: Cantù, è il momento di puntare sui giovani italiani. Troppe mezze figure tra gli stranieri

Foto Ciamillo
Foto Ciamillo

Le parole dell'ex giocatore: Troppe mezze figure tra gli stranieri che tolgono spazio ai nostri e tante risorse ai budget

Intervistato da Il Corriere dello Sport, Antonello Riva ha parlato della retrocessione della Pallacanestro Cantù.

Questo un estratto delle sue parole.

”E’ arrivato il momento di avere il coraggio di puntare sui giovani italiani. Ci sono troppe mezze figure tra gli stranieri che tolgono spazio ai nostri e tante risorse ai budget” ha detto l’ex giocatore.

Commenta