Riparte l’EuroLeague: paese per paese, le regolamentazioni sul pubblico

Riparte l’EuroLeague: paese per paese, le regolamentazioni sul pubblico

Il primo ottobre riparte l’EuroLeague

Il primo ottobre riparte l’EuroLeague.

Al momento, questo lo stato dell’arte sulla presenza di pubblico a palazzo tra i “paesi membri”.

Senza tifosi: Grecia, Spagna, Israele, Serbia, Germania, Turchia
Massimo 1.000 spettatori: Francia
Con il 50% di capacità: Russia, Lituania

In Italia la situazione è ancora in divenire, e non uniforme sul territorio. In Lombardia, casa dell’Olimpia Milano, al momento l’ordinanza della Regione che apriva al 25% i palazzetti è scaduta (a differenza di quanto riportato nel Tweet).

Commenta