Riccardo Moraschini positivo al Clostebol Metabolita, sospeso dal tribunale nazionale antidoping

Foto Ciamillo
Foto Ciamillo

Moraschini positivo ad un controllo fuori competizione disposto da NADO Italia, effettuato al termine della seduta di allenamento svolto ad Assago il 6 ottobre 2021.

Il Tribunale Nazionale Antidoping, in accoglimento dell’istanza proposta dalla Procura Nazionale Antidoping, ha provveduto a sospendere in via cautelare l’atleta Riccardo Moraschini (tesserato FIP), riscontrato positivo alla sostanza Clostebol Metabolita, a seguito di un controllo fuori competizione disposto da NADO Italia, effettuato al termine della seduta di allenamento svolto ad Assago il 6 ottobre 2021.

Fonte: Nado Italia.

Commenta