Riapertura degli stadi: prossimo aggiornamento non prima di inizio ottobre

Per capire se e come riammettere un numero contingentato di tifosi bisognerà aspettare una verifica a inizio ottobre in vista del mese successivo

Per quanto riguarda la riapertura degli stadi (e dei palazzi dello sport) il prossimo aggiornamento sarà non prima di inizio ottobre, scrive Il Messaggero.

Questo è l’orientamento emerso dalla riunione del Comitato tecnico scientifico dopo le richieste arrivate dal mondo del calcio.

Viene ribadito che non ci sono ancora le condizioni epidemiologiche per consentire una riapertura degli stadi al pubblico.

Quanto al pubblico negli stadi, per capire se e come riammettere un numero contingentato di tifosi bisognerà aspettare una verifica a inizio ottobre in vista del mese successivo, scrive Il Messaggero.

Commenta