Resto del Carlino: la VL attende il sì di Repesa. Dietro c’è Sassari?

Foto Ciamillo
Foto Ciamillo

Repesa ha un triennale con delle uscite a suo favore al termine dell'annata

La VL Pesaro spera che Jasmin Repesa resti sulla panchina della squadra marchigiana anche il prossimo anno.
Repesa ha firmato un triennale la scorsa estate ma ha delle uscite a fine stagione.
Come scrive Il Resto del Carlino, Lunedì scorso c’è stato un colloquio fra Repesa e i vertici della società: a fine allenamento, Ario Costa e Luciano Amadori si sono intrattenuti a lungo con il coach. E se è normale che ci fosse il presidente del club, è piuttosto inusuale per le sue abitudini che ci fosse anche il presidente del Consorzio che, di fatto, detiene le quote della società in assenza di un vero proprietario. Probabilmente la sua presenza può aver chiarito a Repesa quali sono i margini per allestire la Carpegna Prosciutto 2021/22.”

Ma Pesaro ha paura che il Banco di Sardegna Sassari, dopo la sospensione di Gianmarco Pozzecco e la probabile separazione dal coach a fine stagione, potrebbe puntare sul tecnico croato.
Repesa è da sempre un pallino del presidente Sardara che potrebbe provare a portarlo in Sardegna in estate.

Commenta