Reggio Emilia, il saluto della Ferrarini: “Non smetterò di tifare la squadra al Bigi”

Reggio Emilia, il saluto della Ferrarini: “Non smetterò di tifare la squadra al Bigi”

La presidente uscente lascia il club dopo 26 anni.

Dalle colonne de la Gazzetta di Reggio arrivano le parole di Maria Licia Ferrarini, prossima a lasciare (mercoledì il passaggio di consegne) la guida della Pallacanestro Reggiana dopo 26 anni nel club.

“Ho vissuto oltre metà della storia della Pallacanestro Reggiana, tanti lampi, tantissimi ricordi, ora è giusto e corretto che la vecchia guardia faccia un passo indietro (…) Adesso potrò esultare e gioire liberamente, e mi auguro che la nuova proprietà possa fare anche meglio di quanto abbiamo fatto noi. Sarei felice se la presidente fosse una donna (…) La serie con Sassari rimane una ferita sportiva che non si rimarginerà mai, uno scudetto che ci è stato strappato dalle mani negli ultimi secondi (…) I nuovi soci hanno apprezzato quanto siamo riusciti a costruire in questi venti anni Landi, Ivan Paterlini ed io. Finire pensando di lasciare in mani così sicure mi dà gioia”, ha detto la Ferrarini.

Fonte: Gazzetta di Reggio.

Commenta