Ray Allen: Michael Jordan è il GOAT, incuteva terrore a tutti. E LeBron è un prodotto di MJ

Allen è primo nella storia NBA per triple tentate e realizzate

In una lunga intervista con CBSSports, Ray Allen parla dell’annosa questione su chi sia il GOAT, il miglior giocatore di tutti i tempi, tra Michael Jordan e LeBron James.

“Michael ha consentito alla lega di crescere esponenzialmente, ha avuto un impatto notevole sulla NBA e sulle altre leghe sportive, in America e anche nel resto del mondo. Michael Jordan ha giocato in un’epoca diversa da quello di LeBron. Le statistiche non sono mai uguali quando si confrontano le diverse epoche, il gioco oggi è completamente diverso rispetto agli anni ’90.

“Credo che MJ sia il GOAT. LeBron è un prodotto di MJ, nel senso che molto di quello che ha nel suo DNA proviene da Michael.

Il modo in cui M.J. ha influenzato il gioco, teneva per la gola tutta la lega,  incuteva paura a tutti perché era un giocatore inarrestabile”.

Fonte: CBS.

Commenta