Rashard Griffith: La mia Virtus Bologna nel 2001 avrebbe potuto giocare in NBA

Rashard Griffith: La mia Virtus Bologna nel 2001 avrebbe potuto giocare in NBA

Rashard Griffith, leggenda della Virtus Bologna, ospite di Sport Club: Il momento più eccitate fu il primo anno, in cui iniziammo con due sconfitte, poi fu una strage

Rashard Griffith, leggenda della Virtus Bologna, ospite di Sport Club: «Il momento più eccitate fu il primo anno, in cui iniziammo con due sconfitte, poi fu una strage. Quella squadra fu una macinasassi, un carro armato».

«Non sento più molto i miei compagni. Sento David Rivers dai tempi del Tofas».

Sulla carriera di Manu Ginobili: «Non mi ha sorpreso la sua carriera. Già ai tempi parlavo del suo talento negli USA, dei suoi margini di miglioramento».

«La Virtus del 2001 avrebbe potuto giocare in Nba. Il piu’ forte che ho affrontato e’ stato Shaq».

Commenta