Protocollo anti-Covid: ipotesi porte chiuse e spesa di €100.000 a squadra

Protocollo anti-Covid: ipotesi porte chiuse e spesa di €100.000 a squadra

La Gazzetta dello Sport riporta il contenuto del protocollo FIP per lo svolgimento della prossima stagione.

Ampio spazio sulla Gazzetta dello Sport di oggi alla pianificazione della prossima stagione cestistica, con il protocollo per la ripresa delle competizioni che è stato convalidato dal Ministero dello Sport.

Nel protocollo, elaborato dalla FIP, si preventiva una spesa per club intorno ai €10.000 al mese (100.000 applicando a tutta la stagione) per tamponi fatti ogni quattro gior­ni, la sanifica­zione dei palazzetti e tutte le precauzioni necessarie alle squadre che viaggiano in tra­sferta. Secondo il protocollo, inoltre, le squadre dovranno so­stenere un test sierologico cin­que giorni prima dei tornei di preparazione, da ripetere an­che prima della Supercoppa di agosto e dell’apertura del cam­pionato a settembre. 

Nel documento si ipotizza la ripresa a porte chiuse, con un massimo di 125 persone ammesse nei palasport tra delegazioni dei club, arbitri e ufficiali di campo, media, operatori sanitari e di sicurezza.

Fonte: Gazzetta dello Sport.

Commenta