Primo test molto positivo per l’Apu Old Wild West Udine contro il Gemini Mestre

Primo test molto positivo per l’Apu Old Wild West Udine contro il Gemini Mestre

La nota sulla amichevole di Udine

Doveva servire per cominciare a conoscersi e a prendere confidenza con il ritmo-partita e così è stato. Nel primo test stagionale, disputato nel tardo pomeriggio di oggi al Palazzetto di sport di Tarvisio contro Gemini Mestre, l’Apu Old Wild West Udine ha fatto già intravvedere dei segnali molto interessanti.

Senza Trevor Lacey (in ritardo di condizione e alle prese con un affaticamento muscolare) coach Boniciolli schiera dal primo minuto: Cappelletti, Nobile, Italiano, Antonutti e Walters. Nel primo periodo i bianconeri faticano a entrare in partita: ne approfitta Mestre che si porta sul +4 (0-4). I primi punti bianconeri portano la firma di capitan Antonutti che dalla lunetta non sbaglia (2-4). Nel finale di frazione i veneti toccano il +7 (10-17), ma Esposito in meno di 30 secondi accorcia (14-17). Punteggio azzerato e si riparte. Il secondo periodo si apre con i liberi trasformati da Giuri (2-0) e con il canestro di Walters (4-0). I bianconeri rimangono avanti fino a metà periodo quando Gemini trova prima il pari momentaneo grazie alla tripla di Musco (11-11) e poi il vantaggio con la bomba di Casagrande (11-14). A due minuti dalla fine Italiano sigla il +4 (18-14) e l’Apu arriva all’intervallo lungo sul 25-17.

Nel terzo periodo, dopo una fase iniziale di equilibrio, è ancora una volta Cappelletti a mettersi in luce: cinque punti messi a segno dall’ex Torino per il +9 bianconero (16-7). A 2 minuti e 21 secondi dalla sirena si sblocca anche Ebeling che realizza il +11 (21-10). La terza frazione si chiude sul 23-17. Nel quarto periodo, Mestre riparte con maggiore convinzione e si porta sul +5 in poco pià di un minuto di gioco (0-5). A metà periodo l’Apu è ancora costretta a inseguire (9-13), ma nei due minuti successivi Cappelletti e Pellegrino ribaltano il risultato (18-13). Con il libero trasformato da Giuri a 6 secondi dalla fine si chiude l’ultima frazione con il punteggio di 21-17.

APU OLD WILD WEST UDINE – GEMINI MESTRE

Primo periodo: 14-17

Secondo periodo: 25-17

Terzo periodo: 23-17

Quarto periodo: 21-17

APU OLD WILD WEST UDINE: Cappelletti 16 punti, Walters 19, Pieri, Antonutti 7, Tambosco, Esposito 8, Giuri 10, Nobile 7, Pellegrino 8, Italiano 6, Lacey ne, Ebeling 2. All. Matteo Boniciolli.

GEMINI MESTRE: Petrucci 18 punti, Dal Pos 9, Casagrande 12, Musco, Drigo 12, Bobbo 2, Ianuale ne, Bortolin 5, Stepanovic 7, Bisceglie, Bettiolo, Marini, Fazioli 3. All. Andrea Ferraboschi.

Arbitri: Bartoli, Pellicani, Spessot.

Fonte: Ufficio stampa Udine.

Commenta