Prima di Scariolo da head coach NBA, i Raptors con super Lowry si impongono sui Rockets

Il coach azzurro ha sostituito Nurse, fermato dal protocollo sanitario insieme ad altri 5 membri del suo staff

I Toronto Raptors costringono gli Houston Rockets alla decima sconfitta consecutiva.
Finisce 122-111, con Sergio Scariolo a guidare il team.
Il coach azzurro ha sostituito Nick Nurse, fermato insieme ad altri 5 membri dello staff a causa del protocollo sanitario.
In campo a dettar legge ci hanno pensato Kyle Lowry (20+11+10 assist, tripla-doppia n.18 in carriera) e Norman Powell (30 con 10/15 dal campo e 6/6 ai liberi, 21.5 di media con ottime percentuali quando parte nello starting five), bene anche Fred VanVleet con 25 punti, 4 assist e 3 rubate.
Per i Rockets continua la crisi, non bastano le prove di John Wall (21+12 assist) e Victor Oladipo (27+5+4 assist e 2 rubate).

Nel dopogara Scariolo ha parlato con i media: “E’ successo tutto molto velocemente, per tutto il giorno abbiamo ricevuto diverse notizie (assente anche Siakam) sulla situazione, ma alla fine siamo riusciti a vincere, quindi il resto non ci interessa”

Commenta