Pozzecco: Un roster che ha grande fame. Non definisco le altre squadre più forti della nostra

Pozzecco: Un roster che ha grande fame. Non definisco le altre squadre più forti della nostra

Pozzecco: Non cambierei nessuno dei miei giocatori per qualcun altro.

Gianmarco Pozzecco ha rilasciato alcune dichiarazioni a La Nuova Sardegna.

Questo un estratto.

“Hanno tutti grande fame. Sono molto contento di ripartire da qui, mi fa piacere che Stefano mi abbia buttato in piscina, ma mi fa ancora più piacere ritrovare lo staff dell’anno scorso e poter lavorare con una squadra che mi piace tanto. Credo che insieme a Federico Pasquini abbiamo fatto un ottimo lavoro, grazie alla disponibilità della società e degli sponsor che ci sostengono. Il valore del roster? In Italia si ha l’abitudine di gettare acqua sul fuoco ma se mi tirassi indietro sarebbe una mancanza di rispetto nei confronti dei miei giocatori. Allora dico questo: non definisco le altre squadre più forti della nostra, e non cambierei nessuno dei miei giocatori per qualcun altro. Ci saranno competizioni nelle quali bisognerà far vedere chi è il più forte e noi proveremo a dimostrare che i più forti siamo noi. Si gioca per vincere, io ho sempre giocato con questa idea e lo penso anche adesso che faccio l’allenatore”.

Commenta