Pozzecco: Bocciatura per Tillman? Assolutamente no. Aspettarlo vale la pena e se lo merita

Foto Ciamillo
Foto Ciamillo

Pozzecco conferma che la Dinamo Sassari ha intenzione di puntare su Tillman: Il problema è aver costruito la nostra identità senza di lui, e ora capisco che sia complicato inserirsi in un contesto in cui nel suo ruolo ci sono giocatori che stanno facendo straordinariamente bene

Gianmarco Pozzecco, nella lunga intervista a La Nuova Sardegna, ha parlato anche di Justin Tillman che nella scorsa uscita contro Brescia ha giocato solo 5’.
Pozzecco ha categoricamente escluso una bocciatura per il lungo.

“Bocciatura per Tillman? Assolutamente no, mi è dispiaciuto lasciarlo fuori ma ci serviva vincere e avevamo raggiunto un buon equilibrio. Continueremo a lavorarci. Ha avuto un percorso sfortunato. Una volta arrivato qui è stato falso positivo e poi ha avuto l’infortunio alla spalla, tutte vicissitudini che lo hanno bloccato, e non gli hanno dato la possibilità di lavorare col gruppo proprio nel momento in cui stava costruendo la propria identità. Il problema è proprio aver costruito la nostra identità senza di lui, e ora capisco che sia complicato inserirsi in un contesto in cui nel suo ruolo ci sono giocatori che stanno facendo straordinariamente bene, come Bilan, Bendzius e Burnell.
Ha 24 anni, ha talento e caratteristiche che ci servono. Ma è anche un uomo, non una macchina. Dopo la partita ho parlato con lui, l’ho rassicurato. Aspettarlo vale la pena e soprattutto se lo merita.

Commenta