Portaluppi: Se questa è la fase due, la riapertura dei palasport sarà la fase 4. Totalmente fermi

Portaluppi: Se questa è la fase due, la riapertura dei palasport sarà la fase 4. Totalmente fermi

Le parole dell'ex dirigente di Milano: C’è una necessità oggettiva di rimettere mano ai regolamenti, rivedere certe normative, sviscerare il professionismo e accordarlo a questo movimento

Flavio Portaluppi, ex GM dell’Olimpia Milano ed ora CEO di Rev&Nev, agenzia impegnata nell’organizzazione eventi e nel ticketing, ha parlato a QS.

Queste le sue parole.

“Se quella attuale è la fase due, la riapertura dei palasport al pubblico può essere considerata la fase quattro. Siamo totalmente fermi, distanti dal traguardo” ha detto Portaluppi. “C’è una necessità oggettiva di rimettere mano ai regolamenti, rivedere certe normative, sviscerare il professionismo e accordarlo a questo movimento. Ma una simile analisi prevede anche una controparte, la componente politica, che in questo momento è tuttavia stressata da altre problematiche. Ci sarà la disponibilità? Le società per lo più fanno affidamento su sponsor e biglietteria. I flussi di cassa sono la certezza su cui fondano la partenza di una stagione. Con le porte chiuse, come puoi fare? Ad oggi non vi è neanche certezza su quando si potranno riaprire i palasport, e se dovessero restare chiusi al pubblico per tutta la prossima stagione?”.

Commenta