Petrucci: “Noi pretendiamo, con educazione, che si apra in proporzione anche per il basket”

Credits Ciamillo-Castoria
Credits Ciamillo-Castoria

L'appello del presidente FIP, intervistato da Radio Rai

“La situazione è disastrosa -riconosce il presidente FIP Giovanni Petrucci intervistato al Gr1 di Rai Radio 1- e chiediamo parità di trattamento con il calcio”. Il presidente Petrucci si riferisce alla riapertura al 25 percento del pubblico dello stadio Olimpico di Roma in occasione del prossimo campionato Europeo di calcio. Una parità di trattamento che la FIP ha chiesto anche in un comunicato ieri insieme alla Federazione Pallavolo

“E’ una necessità avere pubblico, e dal momento che si è aperto non si capisce la differenza che ci deve essere, pur con una manifestazione importante con l’Europeo di calcio, con i playoff del basket. Noi pretendiamo, lo dico con educazione, che si apra in proporzione anche per il basket”

E per quanto riguarda il basket giovanile, appena possibile: “partiremo anche con il minibasket. Qui deve intervenire il Ministero della Salute non per porre divieti, ma per dire che fare sport è salute: questo messaggio non è mai arrivato”

Commenta