Pesaro: serve un regista di riserva, in salita le strade per Cinciarini e Vitali

Credit: Ciamillo & Castoria
Credit: Ciamillo & Castoria

Pesaro deve chiudere il roster con il centro dello starting five ed un playmaker di riserva

L’edizione di Pesaro del resto Del Carlino fa il punto sul mercato della Vuelle.

Mancano il centro titolare, che sarà sicuramente straniero, ed il playmaker di riserva del brasiliano Caio Pacheco.

Il classe 2002 Lorenzo Calbini sarebbe una soluzione rischiosa per quest’ultimo ruolo, ma a questo punto del mercato non è semplice trovare il giocatore giusto. Inoltre diverse squadre vorrebbero Calbini in prestito, a partire da Senigallia.

Il mercato italiano offrirebbe due soluzioni di esperienza come Andrea Cinciarini e Luca Vitali, ma per entrambi la strada appare decisamente in salita.

Cinciarini è nell’ultimo anno del suo accordo con l’Olimpia Milano, mentre Vitali è sotto contratto con la Germani Brescia, ma non rientra nei piani del club.

Commenta