Pesaro, Scariolo “candida” Petrovic per la panchina: “È un nome giusto”

Foto FIBA
Foto FIBA

Il CT della Spagna ha allenato Petrovic ai tempi della Vuelle

Intervista sul Corriere Adriatico per Sergio Scariolo, che ha “candidato” Aza Petrovic come nuovo allenatore della Carpegna Prosciutto Pesaro.

” Petrovic ha grande fiuto per il gioco, enorme capacità di mascherare i propri punti deboli e di capire e mettere il dito in quelli avversari, gli riconosco questa qualità e il coraggio di far giocare quintetti che non ti aspetti. È l’originalità del suo essere controcorrente: se non stai attento può sorprenderti. Aza è sempre stato una volpe, il coraggio di prendere decisioni inaspettate gli ha portato risultati. A Pesaro emotivamente sarebbe una bella storia. Non vedo perché non dovrebbe essere un nome giusto, specie in una prospettiva immediata dopo la crisi economico­ sanitaria, dove la pallacanestro non sta passando il suo miglior momento. Aza ha molta esperienza, ha allenato a livello internazionale, conosce il campionato italiano, parla la nostra lingua, ha amici a Pesaro. Ha tutti i requisiti”, ha detto Scariolo.

Commenta