Pesaro, Petrovic: “Inizieranno molto aggressivi, dovremo essere attenti”

Credits Ciamillo-Castoria
Credits Ciamillo-Castoria

Le parole alla vigilia della trasferta di Sassari

Così Aza Petrovic, coach della Vuelle Pesaro, ha presentato il match di oggi contro la Dinamo Sassari: “Il DNA di questa squadra è di spingere forte nel corso del primo quarto. Ci attenderà un inizio molto aggressivo da parte loro, dovremo essere molto attenti. Per quanto riguarda noi ho visto tanti miglioramenti nel corso di questa settimana, non voglio che Sassari scappi nel corso del primo quarto. In settimana Drell ha avuto tre giorni di febbre, inoltre Sanford ha saltato un paio di allenamenti per una botta alla caviglia. L’ultimo allenamento è stato buono, ho apportato delle modifiche e spero che questo possa tradursi in buoni risultati anche dal punto di vista del gioco. In questo precampionato abbiamo affrontato per due volte Brindisi e poi la Virtus Bologna, due formazioni di primissimo livello. Ora dobbiamo iniziare a giocare nel modo giusto, spero che in futuro le cose possano andare diversamente anche grazie a questi cambiamenti. Noi vogliamo vincere la partita, questo campionato è salito molto di livello negli ultimi 3­4 anni. È importante vincere subito per non entrare poi in una spirale negativa, bisogna farsi trovare pronti”.

Commenta