Pesaro, in forse Delfino e Charalampopoulos

Credits Ciamillo-Castoria
Credits Ciamillo-Castoria

Va verso il recupero, dopo l'infortunio alla caviglia al torneo in Abruzzo, il lungo Cheatham

Tema possibili indisponibilità che tiene banco anche in casa Carpegna Prosciutto Pesaro in vista dell’esordio di oggi sul campo di Trieste.

Secondo Il Piccolo è dato per recuperato il lungo Cheatham, smaltito l’infortunio alla caviglia rimediato in amichevole al torneo giocato in Abruzzo. In dubbio, dopo un fastidio al polpaccio, il greco Charalampopoulos mentre per Delfino si valutano le condizioni dopo un’estate particolarmente impegnativa con la nazionale argentina tra qualificazioni al Mondiale 2023 e AmeriCup 2022

Commenta