Pesaro, a Brindisi per Delfino ‘high’ stagionale per punti (24) e quarta miglior prova in carriera

Foto Ciamillo
Foto Ciamillo

La VL Pesaro ferma a nove la serie di vittorie consecutive della capolista Happy Casa Brindisi

La VL Pesaro ferma a nove la serie di vittorie consecutive della capolista Happy Casa Brindisi. Prima sconfitta casalinga in questa stagione per Brindisi e seconda in totale, mentre per Pesaro è al seconda vittoria esterna dopo quella a Venezia.

Miglior prestazione al tiro della stagione per i ragazzi di coach Repesa che chiudono con 37 su 65 dal campo che vale il 56.9%: ottima la prestazione al tiro dalla lunga distanza dove per la prima volta in stagione Pesaro supera il 50%, esattamente il 57.1% frutto delle 12 triple messe a segna su 21 tentativi. Solo nella vittoria con Venezia Pesaro aveva realizzato più tiri da tre (13).

6 delle 12 triple sono state realizzate da Carlos Delfino (nella foto), MVP della gara con 24 punti, suo high stagionale. Suo record in carriera in Italia sono i 39 punti realizzati con la maglia di Reggio Calabria nella stagione 2001/02 contro Verase.

La prestazione di ieri si piazza al quarto posto nella carriera italiana di Delfino, queste le prime tre:

39           2001/02                Viola Reggio Calabria     vs Metis Varese

30           2001/02                Viola Reggio Calabria     vs Euro Roseto

25           2000/01                Viola Reggio Calabria     vs Scavolini Pesaro

24 punti sono anche la miglior prestazione per un giocatore di Pesaro in questa stagione, superati i 23 punti di Filipovity segnati alla terza giornata. Le 6 triple realizzate invece eguagliano il suo record personale, ne aveva messe a segno lo stesso numero contro Fabriano nella stagione 2002/03 quando vestiva la maglia della Fortitudo Bologna.

Fonte: Legabasket.

Commenta