Per Meyers Leonard $50k di multa ed una settimana di sospensione

Per il giocatore dei Miami Heat anche l'obbligo di partecipare ad un programma sulla diversità culturale

La NBA ha multato Meyers Leonard 50.000 dollari per le sue uscite antisemite durante un live su Twitch mentre giocava ad un videogioco.

Il giocatore dei Miami Heat è stato anche sospeso per una settimana dagli allenamenti e sarà obbligato a partecipare ad un programma sulla diversità culturale.

“Il commento di Meyers Leonard è stato imperdonabile e offensivo e un termine così offensivo non ha posto nella NBA o nella nostra società. Ieri ha parlato con i rappresentanti dell’Anti-Defamation League per capire meglio l’impatto delle sue parole e accettiamo che sia sinceramente pentito. Abbiamo inoltre comunicato a Meyers che commenti dispregiativi come questo non saranno tollerati e che ci si aspetta che difenda i valori fondamentali del nostro campionato – uguaglianza, tolleranza, inclusione e rispetto – andando sempre avanti”.

Fonte: NBA Press Release.

Commenta