Pelinka: Il numero dei contagi in Florida ci demoralizza…

Oltre 11.000 positivi in più in Florida nelle ultime 24 ore

Rob Pelinka, GM e vice president of basketball operations dei Los Angeles Lakers, spera che la NBA riesca a mantenere il COVID 19 fuori dalla bolla di Orlando.
Negli ultimi giorni è aumentato a dismisura il numero dei contagi in Florida, i dati di ieri parlavano di oltre 190.000 casi, e di ben 11.000 nelle ultime 24 ore.
“Il principio fondamentale intorno alla ripartenza della NBA nella bolla di Orlando è che possiamo creare un ambiente più sicuro di uno nel mondo reale. Tutti seguiamo le notizie, conosciamo i numeri e i picchi nelle varie città in cui viviamo, e anche quelli della Florida. Sì, certo, quei numeri sono demoralizzanti. Ma l’intero scopo della creazione di questo ambiente è far sì che il virus rimanga all’esterno. I protocolli sono estesi e molto ponderati”

Commenta