Paul Pierce entra nella Hall of Fame e ringrazia i 9 team che non lo hanno scelto al Draft…

Pierce tra i protagonisti assoluti della cerimonia

Paul Pierce tra i protagonisti assoluti della Classe 2021 introdotta nella Naismith Memorial Basketball Hall of Fame.

Nel suo discorso ‘The Truth’ ha spiegato di non aver mai immaginato da ragazzino un momento simile, ed ha ringraziato David Stern, Adam Silver e sua madre, sempre a modo suo ovviamente…

Poi, a un certo punto Pierce passa a ringraziare le 9 squadre – citandole una per una- che hanno deciso di non puntare su di lui nel Draft NBA 1998.

“Grazie, sul serio, ho apprezzato molto…Grazie per non avermi scelto, per aver aggiunto benzina sul mio fuoco…”.

Il suo discorso:

Commenta