Paul George sulle scarse percentuali al tiro: Non sono James Harden

Foto Matteo Marchi
Foto Matteo Marchi

PG: Non sono uno che pensa solo a tirare. Sono orgoglioso di quello che faccio nelle due metà campo

Paul George ha allontanato le critiche per le sue scarse medie al tiro nella serie contro i Dallas Mavericks.
In Gara 3 George ha tirato con 3 su 16 dal campo ed 1 su 8 dall’arco.“Segnare non è quello che faccio” ha detto Paul George. “Non sono James Harden. Non sono uno che pensa solo a tirare. Sono orgoglioso di quello che faccio nelle due metà campo. E continueranno ad esserci partite in cui non riuscirò a segnare ma non posso che questo condizioni la mia partita” ha continuato George.

Fonte: ESPN.

Commenta