Pau Gasol: E’ inevitabile pensare al ritiro

Pau Gasol: E’ inevitabile pensare al ritiro

Gasol è stato tagliato da Portland lo scorso Novembre

Pau Gasol parla con El Pais della sue prospettive future: “Per recuperare dall’ultimo infortunio ho impiegato più di un anno, è inevitabile pensare al ritiro. Il tutto considerando che tra qualche mese farò 40 anni. Ci rifletto spesso, è un qualcosa che prima o poi arriverà. Nel frattempo mi dedico alla mia fondazione e ad altri progetti fuori dal campo. Penso anche alla mia prossima sfida professionale, pur continuando a tentare di tornare in campo.
Ora la priorità è superare questa pandemia, tutto il resto diventa secondario”

Fonte: El Pais.

Commenta