Pasquini: Estremamente soddisfatti della stagione. Ma i bilanci si fanno alla fine

Foto Ciamillo
Foto Ciamillo

Pasquini: Burnell e Bendzius? Burnell è in scadenza, Benji ha un biennale con possibilità di uscita bilaterale. Entrambi, pur avendo vissuto una stagione senza pubblico si sono calati alla perfezione nell’ambiente e nella mentalità Dinamo

Federico Pasquini, GM della Dinamo Sassari, ha parlato della stagione e del futuro della Dinamo.

Queste le parole del dirigente del Banco a La Nuova Sardegna.

“Sino a questo momento siamo estremamente soddisfatti. Ma i bilanci si fanno alla fine, e la stagione non è ancora finita” ha detto Pasquini.

“Rispetto all’anno scorso ci siamo ritrovati senza due stelle come Pierre ed Evans e un italiano importante come Vitali. Siamo riusciti a rimpiazzarli portando in quintetto Gentile e prendendo due giocatori come Burnell e Bendzius, dalle caratteristiche simili ai loro predecessori, ma non troppo” ha continuato il dirigente.

Confermare Bendzius e Burnell

Vediamo, è una stagione veramente strana. Burnell è in scadenza, Benji ha un biennale con possibilità di uscita bilaterale. Quello che posso dire è che entrambi, pur avendo vissuto una stagione senza pubblico si sono calati alla perfezione nell’ambiente e nella mentalità Dinamo.

Futuro Bilan.

Ne parleremo più avanti.

Rientro a Sassari di Diop.

Sta crescendo costantemente e sta disputando un grandissimo campionato. Ma oggi non è giusto distrarlo parlando del suo futuro, deve restare concentrato sul finale di stagione.

Tra Sardara e Pozzecco.

Loro sono due persone che hanno grande personalità e un’intelligenza superiore alla media. Quando metti insieme le cose, ci sono continuamente situazioni in cui serve confrontarsi. Se n’è parlato tanto, ma ora serve solo restare compatti. A fine stagione ci metteremo attorno a un tavolo e si deciderà cosa fare.

Commenta