Paolo Banchero: Tutti parlano di Victor Wembanyama, ma anche Bol Bol è un fenomeno…

Bol Bol sta giocando oltre 27 minuti a partita per gli Orlando Magic

Paolo Banchero, rookie ma già tra i leader degli Orlando Magic, esalta il potenziale del compagno di squadra Bol Bol.

“Tutti parlano di quel ragazzo francese, Victor (Wembanyama). Non sto cercando di paragonarli, ma Bol è alto più o meno quanto lui, tira da tre, porta palla in attacco , sa passarla ed è un ottimo stoppatore. Mi sembra che la gente si dimentichi di lui, ma anche Bol è un fenomeno”.

“Non credo che nessuno di noi sia rimasto sorpreso dal suo rendimento”, spiega Banchero a Michael Scotto di HoopsHype. “Era molto quotato già dalla high school, e nelle partite che ha giocato al college ha dominato. Gioca da sempre in questo modo. Dal primo giorno in cui sono entrato in campo con lui in estate, è stato evidente. Mi dicevo: “Non capisco come mai questo ragazzo non giochi mai”. Quasi 220 cm con un notevole talento, che gira per il campo a tirare da tre e stoppare tutti. Si muove come una guardia tiratrice di 1.95, è pazzesco…”.

L’ala, che la scorsa notte ha realizzato 24 punti contro i Nets, sta producendo 13.5 punti (60% FG, 42% 3P, 76% FT), 7.9 rimbalzi e 2 stoppate a partita.

Commenta